La Sirio Perugia ha rinunciato alla serie D femminile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 13, 2011 13:52
Sirio Perugia (logo)

Sirio Perugia

I preannunciati problemi di assestamento interni alla Sirio Perugia sono sfociati nelle ultime ore nella rinuncia ufficiale a partecipare al campionato di serie D femminile. Per salvaguardare il titolo, che non poteva essere più ceduto a causa della scadenza dei termini regolamentari previsti dalla federazione italiana pallavolo, la dirigenza del club biancorosso ha cercato di trovare accordi con altre società sportive ma né prima Sigillo, né successivamente Monteluce, disponibili a valutare la situazione, hanno trovato una soluzione propizia. Così, la squadra biancorossa che pareva destinata solamente a trasferirsi, ha definitivamente chiuso i battenti. La Fipav ha già provveduto a cancellarla dal calendario delle gare e le formazioni di questo torneo si ritroveranno perciò a disputare a rotazione una giornata di sosta forzata.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 13, 2011 13:52
  • Giustizia

    Direi che e’ giunto il momento di consegnare la SIrio all’ oblio e fare in modo che certi dirigenti cambino mestiere. Certo che anche la federazione che ci sta a fare…..i calendari…..almeno mettessero qualche bel Figo.

  • Leonillo

    Ricordo le parole di “Roberto” in un recente post che scaricavano la colpa su vecchi dirigenti e responsabili…
    Caro “Roberto” quand’è che comici con le scuse invece?
    Che dirai il prossimo anno quando il tuo operato sarà evidente e avrai magari svenduto tutto a San Mariano?
    Che vergogna… La società più gloriosa dello sport umbro non meritava di essere messa in mano a certa gente…

  • Silvia

    Che tristezza…ci siamo trovate tutte senza una squadra a meta’ settembre…20 ragazze in affanno a cercare un’altra squadra dove poter giocare..no comment….sono davvero amareggiata!!!!

  • gesualdo

    così siamo messi male

  • come al solito

    tante promesse non mantenute, tante storie raccontate, ci rimettiamo noi atleti e soprattutto i tecnici presi in giro, quando la finiranno? c’è mai limite al peggio? perchè far riaffiliare la sirio srl che ne avrebbe fatto volentieri a meno solo per cedere un diritto lasciato lì? che tristezza!