Luca Tomassetti: «La Multicopia Perugia deve crescere»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 20, 2011 06:55

Luca Tomassetti: «La Multicopia Perugia deve crescere»

Tomassetti Luca (coach)

Tomassetti Luca (coach)

Partenza faticosa della Multicopia Perugia che nel campionato di serie C femminile è costretta subito a sudare le proverbiali sette camicie per superare la Bam Bam Ristosauro San Sisto. In una della stracittadine che offre il capoluogo regionale si è registrato tanto pubblico nell’impianto perugino che ha richiamato un discreto numero di amanti della disciplina sugli spalti. Dopo la finale play-off dello scorso anno le ragazze del presidente Patiti hanno superato l’impaccio e l’emozione dell’esordio, dimostrando di avere le carte in regola per poter ben figurare. Il coach Luca Tomassetti accetta il ruolo di squadra favorita che gli viene attribuito ma cerca di spegnere i facili entusiasmi: «San Sisto ha un collettivo con giocatrici di esperienza e dunque sempre da prendere con le molle. Mi aspettavo un po’ di più dalle mie ragazze ma è stata la tipica gara di inizio stagione, alti e bassi si sono alternati e tutto sommato sono contento che siamo riusciti a spuntarla. Il campionato sarà complicato, ci sono molte squadre competitive che tengono alto il livello al vertice, gli organici spiccano per completezza e sarà un campionato difficile. Noi non partiamo sicuramente in secondo piano, ci sentiamo di poter avere le possibilità di lottare ma sarà il campo a darci una risposta. Giocare al palasport Evangelisti responsabilizza ancor di più, già dai primi allenamenti si è respirato un clima affascinante». Il prossimo impegno delle perugine a Chiusi contro una matricola che vuole fare bene.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 20, 2011 06:55
  • Samantha

    Anche io mi aspettavo di più tecnicamente da questa squadra ma ancora siamo alla prima gara ed è normale non essere ancora al top…e a proposito di top quello che non mi aspettavo di certo è vedere le ragazze che si tolgono la maglietta tranquillamente davanti al pubblico per mettere quella da gara…mi sembra un pò eccessivo!!!comunque contente voi…in bocca al lupo per il campionato!

  • LaLuna

    Povero Tomassetti(concordo con Francesco)…competere con il risultato ottenuto da un allenatrice come la Di Leone non sarà di certo facile per lui,dopo tutto quello che ha ottenuto nei suoi tanti anni da allenatore!!!Fortuna però che trova sempre qualcuno che lo appoggia nelle sue idee…e chissà come mai?!
    C’è chi lo manda via e chi se lo prende…in quest’annata si vedrà chi ha fatto la scelta migliore a riguardo.
    In bocca al lupo Luca,sò che con lavoro e sacrificio da parte di tutte le ragazze potrete ottenere il risultato tanto desiderato.

  • francesco merenda

    povero Luca…!!!

  • andreaach

    In effetti, il povero Luca avrà un compito non facile…. sostituire un docente regionale eletto per acclamazione popolare, un tecnico che ha fatto dell’originalità delle sue tesi (vedi corso di 3° grado) il suo cavallo di battaglia non sarà una passeggiata…. In bocca al lupo, Luca !!!!

  • Jamlyo

    x e già
    Che vuol dire ‘ha fatto molto di più di quanto il suo valore meritasse’?
    E’ una contraddizione in termini forse ‘di quanto il suo valore facesse presupporre’
    E poi… Se non vince sempre o non parte in sordina”…”. i punti partita valgono di più o di meno?
    Giocare all’ Evangelisti non e’ semplice, psicologicamente ma anche con un tifo lontano e disperso
    E poi c’e da considerare l’ handicap delle giocatrici nel prendere e misure pensate giocare una partita li ‘
    E quella dopo a Ponte Felcino o come l’anno passato a Pontevalleceppi..riferimenti molto diversi … Ne sappiamo qualcosa
    La multicopia e’ sicuramente una squadra da battere, potrà essere battuta “….ma non facilmente.
    La prima di campionato non fa storia …per nessuno vincitori o vinti
    Ciao

  • giornalista

    “si è registrato tanto pubblico nell’impianto perugino che ha richiamato un discreto numero di spettatori sugli spalti”
    Direi che alla Multicopia serve urgentemente un addetto stampa !!!!!!!

  • è già !!

    Tomassetti mette le mani avanti e secondo modesto parere…fà bene!
    La squadra guidata dal miglior coach ( Di Leone ) dei paraggi, la scorsa stagione ha fatto molto di più di quanto il suo valore meritasse.
    Quest’anno ci sono altre che puntano all’obbiettivo finale e non sono poche… Ternana, S.Feliciano. Orvieto, forse Ars la Multicopia dovrà dimostrare sempre e vincere a punteggio pieno certi incontri come quello con il S.Sisto in casa, altrimenti era meglio partire in sordina come l’anno passato.