Multicopia Perugia vincente all’esordio, San Sisto cede

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2011 18:58

Multicopia Perugia vincente all’esordio, San Sisto cede

Sfascia-Bertinelli (muro)

Erika Sfascia e Francesca Bertinelli a muro

La Multicopia Perugia vince all’esordio nel campionato di serie C femminile dopo una lunga battaglia contro una combattiva Bam Bam Ristosauro San Sisto. Il palasport Evangelisti offre un bellissimo colpo d’occhio con un pubblico decisamente numeroso accorso per vedere all’opera le squadre che lo scorso anno diedero vita ad un emozionante quarto di finale per la promozione. Le padrone di casa schierano in partenza molte delle nuove atlete integrate in rosa durante il mercato estivo, dal canto suo San Sisto mette subito in mostra il nuovo acquisto prelevato dalle fila della B1 di Marsciano, la giovane e titolata Ilenia Guerreschi. La partenza è nettamente a favore delle ospiti che trascinate dall’eccellente vena difensiva del libero Laura Biancalana e guidate dalle sapienti mani dell’alzatrice Marta Barluzzi e mettono in fila una serie di belle giocate coinvolgendo in modo equilibrato tutte le attaccanti. La reazione della Multicopia non tarda a farsi sentire e, grazie ai primi tempi di Erika Sfascia, che alla fine risulterà fra le migliori in campo, risalgono la china del primo parziale fino a raggiungere il 23 pari. Guerreschi però non ci sta e con un paio di attacchi vincenti chiude il set per San Sisto. Il secondo parziale è invece all’insegna dell’equilibrio con il punteggio delle due squadre sempre vicino, fino allo strappo decisivo sul 22-20 per la Multicopia propiziato dalle battute di Burnelli e dagli attacchi di Catalucci. Il terzo set è un monologo delle padrone di casa; presto Madau Diaz è costretto a rivoluzionare il sestetto nel tentativo di invertire la rotta ma le varianti non ottengono il risultato sperato. Da segnalare per San Sisto l’ingresso della giovanissima Sofia Calzola (classe ’96) che con grande personalità ha sostituito una stanca Bonci. Nella Multicopia invece spicca la prestazione della ex Martina Pirchio che gioca con una marcia in più e chiude con un’intelligente parallela il parziale. Il quarto set lascia intravedere per entrambe le squadre i segni di una stanchezza tipica della prima giornata di campionato; dopo le prime difficoltà Tomassetti prova a sostituire Catalucci con Bordellini ma è l’esperienza della sempreverde Sara Cutini ad avere la meglio e San Sisto chiude. I primi punti del tie-break lasciano immaginare un andamento equilibrato ma presto esce fuori il solito carattere delle ragazze della Multicopia che non ci stanno a lasciare la vittoria alle ospiti e allungano con decisione fino al 15-10 firmato sempre da Pirchio. La buona prestazione, anche se vista solo a tratti, della squadra del presidente Massimo Patiti lascia sicuramente ben sperare per il futuro anche se nell’ambiente è forte la consapevolezza di dover lavorare ancora molto per raggiungere gli ambiti traguardi.
MULTICOPIA PERUGIA – BAM BAM RISTOSAURO SAN SISTO = 3-2
(23-25, 25-20, 25-15, 20-25, 15-10)
PERUGIA
: Catalucci 21, Sfascia 17, Giorgi 11, Pirchio 10, Burnelli 9, Bertinelli 5, Mastroforti (L), Bordellini 1. N.E. – Piccioni, Fartade, Pascolini, Viali, Suvieri. All. Luca Tomassetti.
SAN SISTO
: Cutini 16, Guerreschi 13, Budassi 10, Barluzzi 7, Vicarelli 6, Bonci 6, Biancalana (L), Calzola 1, Ciabatta, Tabai. N.E. – Pompili, Pausini, Sorbelli. All. Andrea Madau Diaz.
Arbitri: Valentina Ledda e Silvano Alunni.
MULTICOPIA (punti 74, errori 22, aces 6, muri 12, batt. sbagliate 11).
BAM BAM (punti 59, errori 21, aces 10, muri 3, batt. sbagliate 13).
(fonte Wealth Planet Etruria Village Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 16, 2011 18:58
  • Lipa

    Brave le mie galline!!
    questa settimana ho dovuto saltare ma dalle prossime sarò in prima fila!!