Presentati i team della Wealth Planet Etruria Village

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 12, 2011 15:18

Presentati i team della Wealth Planet Etruria Village

Gecom Security Corciano (team)
il collettivo della Gecom Security Corciano
Multicopia Perugia (team)

il team della Multicopia Perugia

E’ cominciato il conto alla rovescia per i campionati di pallavolo. Nel prossimo week-end le squadre scenderanno in campo e la Wealth Planet Etruria Village ha colto l’occasione per presentare le sue due formazioni femminili, quella di serie B1 targata Gecom Security Corciano e quella di serie C targata Multimedia Perugia alla stampa e ai tifosi. Intervenute alla presentazione tutte le giocatrici della società sportiva, i dirigenti, i collaboratori, gli sponsor e gli amici-sostenitori del club. Una serata piacevole con cena a buffet trascorsa in compagnia delle ragazze che con passione ed impegno si ritrovano ogni giorno in palestra. Sia la compagine maggiore guidata da Fabio Bovari che la compagine minore diretta da Luca Tomassetti si sono ben attrezzate per il rispettivo torneo e godono di buon credito dagli addetti ai lavori. Questione di ore quindi prima di iniziare la nuova avventura, il presidente Massimo Patiti ha sintetizzato il suo pensiero: «Faccio un caloroso in bocca al lupo a tutte le giocatrici. Il nostro progetto tende ad avvicinare il mondo della bellezza e del benessere a quello della pallavolo. I risultati sportivi non saranno prioritari anche se pensiamo di poter fare bene, ma ci auguriamo soprattutto che l’iniziativa sia il modo per ampliare la cassa di risonanza nel territorio e ben al di fuori dei singoli palazzetti».
httpv://www.youtube.com/watch?v=XuKRR93PI3U
httpv://www.youtube.com/watch?v=jjb0Wfe2QRQ
httpv://www.youtube.com/watch?v=y2iz6x3p7WY
httpv://www.youtube.com/watch?v=zZ342DevsaA
httpv://www.youtube.com/watch?v=wH1m3oK2bbA

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 12, 2011 15:18
  • Max Cru

    L’intervista alla Corbucci è MITICA io la manderei anche a Colorado!
    Ciao
    Max