Promovideo Monteluce, esordio difficile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 18, 2011 11:10

Promovideo Monteluce, esordio difficile

Monteluce-Libertas

uno scambio del match Monteluce - Libertas

Un vero e proprio esordio assoluto per la formazione della Promovideo Monteluce che quest’anno ha deciso di effettuare una scelta coraggiosa mettendo a dimora la prima pietra per la ricostruzione di un settore giovanile che fino a qualche anno fa aveva dato grandi soddisfazioni al club del presidente Mastroforti. Il progetto di crescita è sviluppato in un programma a medio-lungo termine e consiste nella partecipazione al massimo campionato regionale di serie C di una formazione molto giovane che, unitamente alle pari età impegnate nel campionato provinciale di prima divisione, parteciperà anche al campionato under 18. L’ambizioso progetto fortemente voluto dalla società, è stato sposato pienamente dalle atlete e dal tecnico, anche lui esordiente, Andrea Bellavita, che di concerto con lo staff societario è consapevole del fatto che l’esperienza è molto difficile da affrontare, ma al tempo stesso molto stimolante per tutti. Ovviamente sarà necessario prima di tutto prendere confidenza con la pallavolo giocata in questa serie C che quest’anno sembra di ottimo livello, e visto che la quasi totalità delle atlete è all’esordio nella categoria, si dovrà avere pazienza e costanza prima di vedere i primi risultati. L’andamento della prima partita, infatti, ha messo in luce proprio questi aspetti; i primi due set della gara interna contro la neo-promossa Libertas Perugia, sono stati un vero e proprio scoglio, soprattutto dal punto di vista psicologico; poi una volta preso un po’ di coraggio, pur tra le mille difficoltà messe in programma, le padrone di casa, un po’ più rilassate, hanno dato dimostrazione del loro valore e delle loro potenzialità fisico-tecniche ancora solo parzialmente espresse. Il risultato della gara non è mai stato in discussione, sempre con il pallino saldamente in mano alle ospiti guidate dall’ottima Radi e spinte da Gaudenzi e dalla ex Alunno, alle quali le giovani padrone di casa, poche volte sono riuscite a mettere il bavaglio. Tutto secondo copione, quindi, con la squadra di Bellavita che dovrà continuare a lavorare sodo in palestra per colmare il gap tecnico della categoria. Nonostante le difficoltà di reperimento di atleti/e dilettanti, stranamente aumentate in quest’anno di grande crisi economica, la caparbia società perugina rimane fedele ai propri principi puntando sui valori sportivi che sembrano essere stati dimenticati dai più.
PROMOVIDEO MONTELUCE – LIBERTAS PERUGIA = 0-3
(7-25  10-25  16-25)
MONTELUCE: Bazzurro 5, Passerini 4, Baldassarri 3, Ripandelli 3, Salinaro 1, Ercolanelli 1, Gialluisi (L), Giugliarelli, Cardione. N.E. – Fioroni. All. Andrea Bellavita.
PERUGIA: Alunno Aleandri 12, Gaudenzi 11, Gradassi 6, Di Giandomenico 5, Aglietti 4, Radi 1, Sorci (L), Lilli 3, Chiotti 2, Falcinelli 2, Martini 1. N.E. – Lorenzi. All. Simone Picchio.
Arbitri: Luigi Crociani e Giorgio Fiorucci.
PROMOVIDEO (battute sbagliate 4, aces, muri 0, errori 24).
LIBERTAS (battute sbagliate 3, aces 6, muri 4, errori  13).
(fonte Polisportiva Monteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 18, 2011 11:10