San Giustino pensa a Ravenna ed allena Poey

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 5, 2011 14:12

San Giustino pensa a Ravenna ed allena Poey

De Giorgi Ferdinando

Ferdinando De Giorgi

«Da quando ci siamo ritrovati ad agosto per la preparazione, questa è la prima settimana che posso lavorare con tutti i giocatori senza pensare ad arrivi e partenze»! Questa la considerazione dell’allenatore Ferdinando De Giorgi, nei giorni che precedono la seconda partita interna della stagione regolare della Energy Resources San Giustino contro Ravenna, nel terzo impegno di campionato di serie A1 Sustenium. «Ci concentriamo su un lavoro più concreto per guadagnare intesa, rodare i meccanismi in particolare con Facundo Conte che è l’ultimo arrivato. Ad allenarsi con noi c’è anche l’opposto cubano Raydel Poey, attualmente senza squadra». Su Latina il tecnico pugliese dice. «La formazione scesa in campo contro l’Andreoli l’avevamo provata una volta e mezzo in allenamento. Tutti sono stati bravi sabato, si sono adattati e hanno fatto il meglio che potevano. L’importante in questo momento è che il gruppo mostri la disponibilità. Contro Latina era una partita complicata, ma la squadra l’ha risolta al meglio». De Giorgi stigmatizza lo striscione che i tifosi di Latina hanno fatto contro Starovic. «E’ stato fuori luogo, non lo meritava. Hanno voluto fare una cosa ironica, ma non è venuta tanto bene. Non era proprio il caso di fare ironia su un infortunio». E sul campionato. «Nei primi sette impegni della stagione  non ci mettiamo a pensare agli avversari. Tutti daranno tutto esattamente come noi. Quindi non dobbiamo che concentrarci molto su noi stessi».
(fonte Umbria Volley San Giustino)

Poey Raydel

Raydel Poey

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 5, 2011 14:12