Sasa Starovic: «San Giustino ok ma ancora discontinua»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 10, 2011 17:45

Sasa Starovic: «San Giustino ok ma ancora discontinua»

Starovic Sasa (stampelle)

Sasa Starovic con le stampelle

Era lì seduto sugli spalti, con la gamba appoggiata su tre seggiolini che guardava la partita dei suoi compagni di squadra. Al Pala-Kemon, a seguire Energy Resources San Giustino e Ravenna, c’era Sasa Starovic l’opposto serbo operato lo scorso lunedì dal professor Giuliano Cerulli, per risolvere il problema al ginocchio destro causato dall’infortunio nel corso della prima partita di campionato. «E’ brutto non giocare, non essere in campo con la squadra – è sempre sorridente Starovic, anche se proprio non gli va giù il fatto di non poter giocare –. I primi tre giorni dopo l’intervento sono stato male, non ho chiuso occhio. Ora ogni giorno c’è un miglioramento ma ancora non posso appoggiare la gamba». Il tutore gli tiene fermo l’arto anche se lui deve fare degli esercizi: «Ogni giorno devo muovere il piede per almeno due o tre ore e credo che lunedì potrò levare il tutore anche se non potrò ancora appoggiare la gamba». Poi Starovic commenta il match, vinto al tie-break, da San Giustino: «C’è stata molta discontinuità di gioco tra i miei compagni di squadra. Dopo aver vinto il primo set ho pensato che avremmo vinto tre a zero o tre a uno. Peccato». Osservato speciale del campione serbo è stato Facundo Conte. «Mi sarebbe tanto piaciuto giocare con lui. Ci ho sempre giocato contro, ognuno con la propria nazionale, ma mai insieme. Mi piace tanto, è veramente bravo»! Starovic, ogni volta che potrà. La prossima volta lo vedremo muoversi con maggiore agilità. Del resto la Energy Resources tornerà a giocare tra le mura amiche il 30 ottobre contro la Roma nella sesta giornata di andata della serie A1 Sustenium. Domenica 16 ottobre, invece, il sestetto guidato da De Giorgi, sarà protagonista della prima delle due trasferte consecutive e sarà ospite del Belluno. Domani, dopo il giorno di riposo nel consueto lunedì, capitan Finazzi e compagni si ritroveranno per il primo giorno di preparazione settimanale, in vista del match allo Spes Arena, guidati dall’allenatore pugliese. A proposito: auguri Fefè, buon compleanno!
(fonte Umbria Volley San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 10, 2011 17:45