Serie C femminile, il commento della settimana

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 25, 2011 17:30

Serie C femminile, il commento della settimana

Moriconi Alessandra

Alessandra Moriconi (coach Orvieto)

Seconda di campionato a senso unico in tutti i campi, molti i risultati tondi e pochi i set lasciati per strada. A punteggio pieno troviamo la Zambelli Tecnocaravan Orvieto che guidata dalla lucida regia di capitan Tocca non lascia scampo alla matricola Fossato Volley, ancora a secco nella massima categoria regionale. Anche la Itat Umbertide non scherza, pur con un organico molto rinnovato conquista la seconda vittoria consecutiva grazie all’ottima prova in attacco di Polimanti, a farne le spese questa volta è la Vis Fiamenga Foligno del dirigente Dominici. A un punto dalle prime la Crediumbria Ternana; potendo contare sulla solidità del giovane libero Lanari le ragazze del presidente De Simoni si aggiudicano con il migliore dei punteggi il derby con le cugine della Unipol Terni. Nel gruppo di testa troviamo anche la Multicopia Perugia di coach Tomassetti che passeggia sul campo della Rosati Auto Chiusi: ancora una volta ottima la prova di Sfascia al centro della rete. Dopo il punto conquistato nel primo derby perugino, arriva un bel tre a zero per la Bam Bam Ristosauro San Sisto che s’impone agevolmente nei confronti della giovane compagine della Promovideo Perugia. Stecca la prima al Pala-Capitini la Libertas Perugia che contro la Prep Mori Gubbio si aggiudica solo un parziale per poi uscire sconfitta. Dal canto suo tre punti importanti per la squadra di Pugnitopo, che pur dovendo rinunciare al neo acquisto Uccellani, trova la prima vittoria stagionale. Bella prova al Cva di Ponte Felcino per la Restaura Castiglione del Lago allenata da coach Di Nardo. Le ragazze della Bar Coser impensieriscono le lacustri nel primo set grazie agli attacchi ficcanti di Moretti, ma poi cedono il passo a Barone e compagne che si aggiudicano l’intera posta in palio. Il quadro della giornata si completerà solo giovedì sera quando gli arbitri fischieranno l’inizio della gara fra Ars Perugia e Volley San Feliciano. Nel prossimo turno da non perdere il match fra Ternana e Orvieto al Pala-Itis di Terni; interessante anche lo scontro in programma al Pala-Evangelisti fra le padrone di casa della Multicopia Perugia e il Gubbio. Impegni sulla carta agevoli per Umbertide che ospita la Unipol Terni, per l’Ars Perugia che va a Monteluce e per San Sisto in casa contro il Chiusi. Fossato di Vico attende fra le mura amiche il Castiglione del Lago, mentre Ponte Felcino si reca a Foligno con una forte volontà di riscatto. Infine la Libertas Perugia attende al Pala-Capitini il San Feliciano del presidente Caldarella.
(commento a cura di Andrea Sacco)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 25, 2011 17:30