Silvia Cacciamani: «Inizio duro per la Prep Mori Gubbio»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 27, 2011 11:30

Silvia Cacciamani: «Inizio duro per la Prep Mori Gubbio»

Cacciamani-Uccellani

Silvia Cacciamani e Rita Uccellani

Tra le protagoniste della stagione nella massima categoria regionale femminile c’è la Prep Mori Gubbio che ha cominciato il campionato con una battuta d’arresto ma poi si è subito riscattata. Gubbio è una piazza storica della pallavolo umbra e l’allenatore Massimo Pugnitopo ha lanciato diverse atlete nelle categorie superiori, logico pertanto che le aspettative siano sempre alte tra i supporters rossoblu. In mezzo a tante giovani che crescono ci sono atlete più mature come la centrale Silvia Cacciamani che guarda alla stagione con fiducia: «Sicuramente l’obiettivo è di rientrare nei play-off che quest’anno sono a tre. Puntiamo a crescere ancora di più con le nostre giovani e con l’innesto di una giocatrice esperta come Rita Uccellani. Purtroppo l’inizio del campionato per noi è stato subito in salita, con una partita dura come quella con l’Ars Perugia, non potendo disporre della Uccellani in piena forma che ha giocato la partita ma con un solo allenamento alle spalle. E’ stata comunque una buona partita molto tirata e con scambi interminabili, alla fine si è giocato tutto nei punti finali dei set che per tante disattenzioni nostre sono spesso andati a favore delle avversarie. Nella seconda giornata di campionato invece abbiamo trovato un avversario meno quotato e nuovo per questa categoria, la nostra partenza non è stata delle migliori ma pian piano abbiamo ingranato e fatto uscire fuori a tratti il nostro miglior gioco. Nel prossimo turno ci aspetta una delle squadre più forti del campionato, a detta di tutti, la Multicopia Perugia, che affronteremo al Pala-Evangelisti sabato alle ore 18… ci prepariamo al meglio, concentrate e determinate a fare il nostro gioco».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 27, 2011 11:30