Goran Vujevic: «Perugia è attesa da sfide toste»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 14, 2011 15:30

Goran Vujevic: «Perugia è attesa da sfide toste»

Vujevic Goran

Goran Vujevic

Si avvicina un periodo decisamente difficile per la Sir Safety Perugia. Il calendario infatti propone per i ragazzi in bianconero una serie di incontri ad alto tasso di difficoltà e per di più quasi tutti in trasferta. Nelle prossime cinque giornate i block-devils giocheranno quattro volte lontano dal Pala-Evangelisti, contro Segrate, Sora, Milano e Santa Croce, e solo una volta a Pian di Massiano incontrando Cantù. A chiudere il ciclo terribile la sfida tra le mura amiche con la super favorita Castellana Grotte. Insomma, un vero e proprio tour de force per i ragazzi cari al vice presidente Fabio Rossi che stanno lavorando duro in palestra per farsi trovare pronti. Si comincia subito con la trasferta di Segrate in programma domenica pomeriggio alle ore 16  in diretta televisiva su Sportitalia 2. Match complicato per la qualità dell’avversario e match nel quale due block-devils hanno la possibilità di raggiungere traguardi numericamente importanti. L’opposto Vincenzo Tamburo, con 16 attacchi vincenti, raggiungerebbe quota 1500 in carriera, mentre capitan Vujevic, atleta dal luminoso palmares, con 14 attacchi a terra toccherebbe addirittura quota 4000. Proprio Goran Vujevic, punto di riferimento di tutto il gruppo per la sua esperienza e per la sua disponibilità, spiega qual è il modo migliore per avere il giusto approccio al ciclo di ferro che attende la squadra: «Ci aspetta un periodo difficile con tanti viaggi da fare e tante gare complicate. Stiamo lavorando molto bene in palestra proprio per affrontare tutti gli impegni con serenità e massimo impegno. Ci troveremo davanti tutti avversari tosti e tutti con obiettivi di alta classifica, ma per quanto ci riguarda penseremo ad un match alla volta. A Segrate cercheremo di ripetere l’intensità della gara di Genova, mettendo sacrificio e cuore. Non sarà facile ovviamente perché Segrate è forte e con tanti giocatori che hanno importanti trascorsi in A1, ma faremo il massimo per tornare a Perugia con la vittoria».
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley ottobre 14, 2011 15:30