Bastia-Moie, è scontro nell’edilizia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 4, 2011 08:00

Bastia-Moie, è scontro nell’edilizia

Lorio Chiara

Chiara Lorio

Seconda gara casalinga per la compagine della Edilizia Passeri Bastia che torna a giocare al palazzetto dello sport di viale Giontella sabato 5 novembre alle ore 21,15 davanti ai suoi tifosi. Una giornata importante quella prevista dal quarto appuntamento del calendario al cospetto della rivale L’Edilizia Ceccacci Moie, formazione dotata di un organico di primissimo livello. A tutti gli effetti può essere considerato quasi un derby quello di questo fine settimana, uno scontro tra sponsor di imprese costruttrici che testimonia la passione del settore per questa disciplina. La settimana delle biancoazzurre è trascorsa tranquilla, con le atlete dei tecnici Gian Luca Ricci ed Alessandro Papini che hanno provato il loro assetto di gara in amichevole contro il Trevi, un occasione sfruttata per provare qualche soluzione diversa che può tornare utile durante la stagione. Sarà una partita da affrontare con attenzione, ha sottolineato nei giorni scorsi la dirigenza bastiola, perché il potenziale delle rivali è tale da non giustificare alcun rilassamento e la sconfitta nella quale sono incappate sette giorni fa rappresenta un pericolo per la naturale volontà di rivalsa che ne consegue. Le padrone di casa affrontano l’impegno con la fiducia derivante dalle tre vittorie consecutive e con la volontà di ottenere ancora il massimo profitto per rimanere in vetta alla classifica, nel collettivo del dirigente Enrico Amantini c’è la diffusa convinzione che ancora siano ampi i margini di miglioramento. Ad alimentare l’ottimismo nel gruppo è la condizione della coppia di centrali composta da Chiara Lorio e Valentina Morelli, un tandem che garantisce qualità tanto in fase offensiva, quanto a muro. Le marchigiane allenate da Luca Mazzarini hanno ottenuto sino ad oggi cinque punti, vincendo le prime due gare e fermandosi poi alla terza giornata, gara in cui mancava tra le moiarole la capitana Paola Cesaroni, vittima di un infortunio al polpaccio nella seconda gara dell’anno ma ormai guarita. Nel team ospite spicca l’esperta regista Moira Cerioni che vanta molti trascorsi in serie A, ma da tenere d’occhio è anche la centrale Tatiana Pieri che si fa notare per la sua spiccata attitudine offensiva, peraltro due vecchie conoscenze della pallavolo umbra che vestirono la maglia di Nocera e di Narni. Nel computo degli scontri diretti sono due i precedenti d’archivio, entrambi in favore delle marchigiane che due stagioni addietro vinsero sia in casa che in trasferta. Arbitreranno l’incontro Federico Gorelli ed Emmanuele Cerulli. Probabile sestetto Bastia: Gatto in regia, Mezzasoma opposto, Lorio e Morelli centrali, Ubertini e Pasquadibisceglie attaccanti di banda, Gagliardi libero. Possibile starting-six Moie: Cerioni ad alzare in diagonale con De Dominicis, Pieri e Marcelloni al centro della rete, Cesaroni e Spinsanti schiacciatrici ricevitrici, libero Mercanti.
(fonteLibertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 4, 2011 08:00