Buon test per la Sir Safety Perugia contro la Roma

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 17, 2011 22:35

Buon test per la Sir Safety Perugia contro la Roma

Sir Safety Perugia (tempo)

Sir Safety Perugia radunata durante un tempo attorno al tecnico Slobodan Kovac

Test proficuo quello di oggi pomeriggio per la Sir Safety Perugia. I bianconeri si sono aggiudicati l’allenamento congiunto con la M. Roma Volley (priva ovviamente dei tanti nazionali, azzurri e non, assenti per impegni con le rispettive rappresentative) dimostrando di attraversare un buon momento di forma. Kovac nella sfida casalinga ha dato spazio a tutta la rosa, provando schemi ed automatismi in vista del prossimo turno di campionato, domenica al Pala-Evangelisti contro il Club Italia. I bianconeri si sono aggiudicati i primi tre set, tutti molto combattuti. Poi i due tecnici (sulla panchina della Roma, assente Giani via pure lui con la nazionale, sedeva il vice Budani) si sono accordati per disputare due ulteriori parziali. Il primo è stato vinto dai capitolini, il secondo, disputato come fosse un tie-break, è terminato 15-11 per i padroni di casa. La Sir ha confermato buone cose in fase break (13 i muri vincenti dei bianconeri contro i 7 avversari), grazie anche alla verve in seconda linea del libero Cesarini. Soprattutto il tecnico di Perugia può essere felice per le ottime prove delle cosiddette ‘seconde linee’. I vari Bucaioni, Zamagni, Lattanzi, Bartoli, Belcecchi e Fusaro sono comportati benissimo quando chiamati in causa, dando all’allenatore serbo le più ampie garanzie circa la bontà della rosa costruita in estate. Best scorer per la Sir il solito ‘Spacca’ Tamburo (in grande forma dall’inizio della stagione) e Niccolò Lattanzi. Lo spoletino, in poco più di due set, ha messo a terra ben 10 palloni. Nelle file dei capitolini, in pausa nel proprio campionato, in evidenza i due centrali Lebl e Bjelica ed il martello Cisolla. I tre hanno dato ampio saggio del loro immenso repertorio tecnico. In definitiva, per coniare un termine calcistico, sgambata interessante per i block-devils. Tra tre giorni, sempre tra le mura amiche del Pala-Evangelisti, si torna a fare sul serio con i tre punti in palio.
SIR SAFETY PERUGIA – M.ROMA VOLLEY = 3-0
(25-21, 25-23, 25-23) (21-25, 15-11)
PERUGIA
: Tamburo 10, Petric 9, Corsini 6, Tomassetti 6, Vujevic 3, Daldello 2, Cesarini (L1), Lattanzi 10, Zamagni 9, Bartoli 8, Belcecchi 4, Bucaioni 2, Fusaro (L2). All. Slobodan Kovac.
ROMA: Lebl 17, Cisolla 14, Bjelica 12, Tataru 11, Puliti 9, Paolucci 3, Corsano (L1), Ottaviani 2, Sorgente (L2). All. Mauro Budani.
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 17, 2011 22:35