Crediumbria Ternana: c’è il Chiusi, poi il ciclo terribile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 25, 2011 19:49

Crediumbria Ternana: c’è il Chiusi, poi il ciclo terribile

Lanari Jessica

Jessica Lanari

La settima giornata del campionato di serie C femminile di pallavolo propone per la Crediumbria Ternana l’impegno casalingo con il Chiusi in programma sabato pomeriggio alle ore 18 al Pala-Itis. Ternana prima in classifica con una lunghezza di vantaggio sull’Ars Perugia e due sull’Orvieto, mentre le avversarie di domani sono ancora al palo in compagnia di Foligno e Monteluce. Turno facile quindi per le rossoverdi reduci dal successo al tie-break conquistato sul campo del Gubbio. Probabilmente coach Braghiroli cercherà di dare spazio a chi finora ha giocato di meno. L’obiettivo tre punti è comunque importante anche per conservare i quattro punti vantaggio nei confronti del San Feliciano, squadra che ospiterà le rossoverdi nella giornata successiva. Dopo la gara con il Chiusi infatti ci sarà un ciclo niente male con le gare di Magione e poi in casa con l’Ars Perugia. «Dopo il 10 dicembre ne sapremo sicuramente di più sulla nostra forza e dove potremo arrivare – ha commentato il presidente Stefano De Simoni – credo che San Feliciano, squadra molto esperta, Ars Perugia e Orvieto siano le nostre rivali più accrediate nella lotta per la promozione». Su questo punto è d’accordo anche il nuovo libero, la 17enne Jessica Lanari che resta però concentrata sull’impegno con il Chiusi, invitando il resto del gruppo a tenere alta la concentrazione. «Non bisogna sottovalutare mai le avversarie, si rischia di andare incontro a brutte figure e poi non possiamo permetterci distrazioni se vogliamo raggiungere come obiettivo finale il primo posto».
(fonte Ternana Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 25, 2011 19:49
  • ma dai!!

    ma dai!!! non mi dite che il san feliciano e’ una squadra forte, che veramente mi metto a ridere. la centrale e’ inesistente, in campo impiccia e basta. le laterali non se possono vede e l’opposta peggio mi sento. con l’orvieto non hanno praticamente giocato. i set sono finiti a 14 .. a 6….. che ridere|!!! ziino, si dovra’ inventare un miracolo per far resuscitare le giocatrici.

  • ahahah

    ahahaahahaha!!!!! col chiusi altro che facile…….hanno fatto giocare di tutto e di piu’ quelli del terni ed e’ stato facile vincere, come bere un bicchiere d’acqua. per carita’….se la potevano anche risparmiare la trasferta.

  • Coerenza

    Ma io non ho capito, qual e’ l’ obiettivo della ternana? Prima dicono i play off, poi dicono che vogliono fare bene, poi il vertice..Stanno aspettando il 10 dicembre per vedere se fanno figuracce?

  • w

    ho capito ma se non è partita facile questa ditemi voi quale allora!