Crediumbria Ternana corsara a Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 6, 2011 23:44

Crediumbria Ternana corsara a Foligno

Foligno-Ternana

una fase di gioco della partita tra Vis Fiamenga Foligno e Crediumbria Ternana

Con una prestazione non bella ma efficacie, la Crediumbria Ternana supera, con difficoltà, la Vis Fiamenga Foligno con il punteggio di tre ad uno. «Non abbiamo giocato bene – commenta a caldo coach Massimo Braghiroli –, non abbiamo ben approcciato alla gara; abbiamo commesso tanti errori sia in battuta che in difesa e ricezione. Bravissime loro ad aggredirci. Poi, superate le difficoltà ed approfittando del calo delle avversarie, abbiamo iniziato a produrre un buon gioco e, anche se con difficoltà, siamo riusciti ad aggiudicarci tre punti molto importanti pur non giocando bene». La gara: le rossoverdi iniziano con Petrelli e Camilli in diagonale; Ercolani e Muzi al centro; Lanari libero; Eleonora Scarpa ed Ilenia Scarpa in posto quattro. Primo set con le locali determinate a dar battaglia e che spingono sul gas (1-5). Le ragazze di coach Braghiroli sembrano dei fantasmi e Foligno approfitta 8-14. La Crediumbria, con Ilenia Scarpa che suona la carica, raggiunge la parità 19-19. Due decisioni arbitrali penalizzano le rossoverdi che, sul filo di lana, si aggiudicano il set con il punteggio di 23 a 25 ma non convincono. Nella seconda frazione di gioco, il Foligno parte molto bene mettendo all’angolo le ternane. Sembra di vedere nuovamente il set precedente: rossoverdi assenti e molto fallose con ancora delle decisioni arbitrali discutibili e sempre sfavorevoli alla Crediumbria. Il Foligno da continuità alla propria azione e, sul parziale di pari 18 continua a credere nella conquista del set. In ventisei minuti le locali riescono a riaprire la gara aggiudicandosi il set: 25 a 22. Le rossoverdi accusano il colpo e rientrano in campo determinate a dimostrare il proprio valore mentre le locali si siedono come soddisfatte di quanto realizzato. La Crediumbria ringrazia e chiude la terza frazione di gioco con il punteggio di 16 a 25. Nella quarta frazione di gioco, la partita sembra ormai segnata, ma le locali accennano una reazione: le rossoverdi vogliono conquistare i tre punti e respingono gli attacchi delle locali. Punto a punto fino al pari 12 poi le rossoverdi allungano: il set viene aggiudicato dalla Crediumbria con il parziale di 18 a 25. «Tre punti importanti in un campo difficile e contro un buon avversario ben disposto in campo e che ci ha messo in grande difficoltà per oltre due set, commenta l’allenatore in seconda Giovannni Piergiovanni, era importante fare punti e, ripeto, anche se con difficoltà causa il buon livello dell’avversario, siamo riusciti a centrare la vittoria». La Ternana Crediumbria, che continua a mettere in cascina punti preziosi al fin di poter centrare l’obiettivo dei play off, sabato prossimo, 12 novembre, alle ore 18 al palazzetto dell’Itis, affronterà il Monteluce reduce da una partenza non buona in questo avvio di campionato.
VIS FIAMENGA FOLIGNO – CREDIUMBRIA TERNANA = 1-3
(23-25, 25-22, 16-25, 18-25)
FOLIGNO: Maiuli S., Muste, Brunetti, Salvi, Stefanucci,  Maiuli M., Cucci, Fratini, Giansiracusa, Castellani, Antonini  (L1), Pacchiarini (L2). All. Paolo Restani.
TERNI
: Scarpa I. 26, Scarpa E. 21, Muzi 11, Camilli 8, Ercolani 5, Petrelli 5, Lanari (L), Uti 3, Venturi 2, Dionisi, Fucile, Ascani, Brizi. All. Massimo Braghiroli.
(fonte Ternana Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 6, 2011 23:44