Daniele Frillici: «La Friservice Nocera Umbra è soddisfatta»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 17, 2011 12:25
Friservice Nocera Umbra (team)

il collettivo della Friservice Nocera Umbra di serie D femminile

Forse in pochi si attendevano una partenza sprint dalla Friservice Nocera Umbra che nel campionato di serie D femminile si sta facendo spazio a suon di vittorie. La quarta affermazione consecutiva ai danni del team targato Antico Molino Tavernelle ha invece posto all’attenzione degli addetti ai lavori il collettivo rossoblu che occupa i piani alti della classifica. Una classifica attuale che è però un po’ bugiarda dato che le nocerine hanno una gara in meno rispetto alle migliori, e più di un tifoso si è accorto solo ora che la formazione neopromossa sta facendo le cose sul serio. Il presidente Daniele Frillici non si scompone e mantiene un cauto ottimismo: «E’ iniziata senza fare troppo rumore la stagione della Friservice e sta assumendo contorni sempre più definiti. Reduce da un trionfo esaltante in prima divisione, la società non ha posto alcun obiettivo specifico per questa stagione, se non quello di una salvezza tranquilla. Adesso non è utopistico pensare che l’asticella possa essere alzata un po’ più in alto. Artefice di questo avvio positivo è l’allenatore Oriano Ornielli che dal punto di vista della preparazione fisica e motivazionale è tra i migliori in tutta la regione ed ha svolto un ottimo lavoro. Dopo aver superato squadre del calibro di San Mariano, Todi e l’arcigna Acquasparta, la Friservice nell’ultimo turno di campionato si è imposta anche sul Tavernelle. Partita al cardiopalma condizionata da alcuni errori arbitrali ma che ha certamente fatto divertire il pubblico sugli spalti». Tra le nocerine, sugli scudi ancora la giovane laterale Andrea Barrionuevo che da inizio stagione è spesso tra le migliori insieme al libero Brancaleone e alla laterale Federica Urbani. Alle porte la insidiosa trasferta ad Arrone, dove le locali proveranno a riscattare la sonante sconfitta rimediata ad Ellera. Impegno da non sottovalutare specie se si considera che la classifica delle arronesi è stata finora condizionata da un calendario poco benevolo.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 17, 2011 12:25