Edilizia Passeri Bastia sempre più sola in vetta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 20, 2011 18:00

Edilizia Passeri Bastia sempre più sola in vetta

Gatto Eleonora (alza)

Eleonora Gatto alza in zona-due

Poco più di una formalità per questa Edilizia Passeri Bastia cogliere la sesta affermazione consecutiva tra le proprie mura e con il calore dei propri tifosi. A doversi inchinare stavolta è la matricola Sibillini Madebus Amandola che nulla ha potuto al cospetto di una capolista apparsa concentrata e determinata in ogni frangente della partita. La compagine locale gioca una partita esemplare per quanto riguarda l’atteggiamento mentale, l’attacco delle umbre ha scalfito la difesa, punto di forza delle marchigiane, dimostrando la sua superiorità. Inizialmente le padrone di casa vanno avanti e con l’ace di Pasdiquadibisceglie partono in fuga (5-1). Mezzasoma è implacabile a rete e sui suoi affondi l’allungo è inesorabile (16-9). La forbice si allarga ulteriormente ed il muro di Lorio fissa il tranquillizzante 21-14. Un ace di Gatto e un attacco di Morelli mettono i sigilli alla prima frazione. La ripresa vede raccogliere subito punti da Ubertini e Mezzasoma che sono attivissime dalle bande (12-7). La reazione di Carpani e di Ricci produce una riduzione delle distanze che riporta coraggio tra le ospiti (16-13). Il margine però è mantenuto grazie alla buona prestazione di Gagliardi che in seconda linea non fa cadere nulla (22-19). Tre punti consecutivi a muro di capitan Lorio valgono il raddoppio. Nel terzo set si procede a braccetto sin dopo l’interruzione tecnica (9-9). Gatto distribuisce in maniera impeccabile e fa partire le padrone di casa che con Lorio vanno rapidamente sul 16-11. Morelli e Mezzasoma si distendono con attacchi precisi e letali a cui le marchigiane non riescono ad opporsi (24-16). A chiudere è un attacco di Pasquadibisceglie. Menzione particolare al pubblico delle grandi occasioni che ha gradito lo spettacolo mostrato in campo dalle beniamine di casa e l’iniziativa della lotteria che ormai sta diventando un appuntamento tradizionale proposto dalla dirigenza del club Libertas Pallavolo Bastia. Tre punti che valgono molto per la leadership del girone di serie B2 femminile che vede il primato consolidarsi in virtù della spartizione della posta tra le dirette concorrenti; ora al secondo posto, distanziate di tre lunghezze, ci sono Porto Recanati e Cesena, sarà proprio quest’ultima la prossima avversaria da sfidare in trasferta per il big-match della settima giornata.
EDILIZIA PASSERI BASTIA – SIBILLINI MADEBUS AMANDOLA = 3-0
(25-16, 25-19, 25-18)
BASTIA: Lorio 14, Mezzasoma 13, Ubertini 12, Morelli 11, Pasquadibisceglie 7, Gatto 3, Gagliardi (L1). N.E. – Ponti F., Rossit, Ponti B., Uccellani, Bigini, Norgini (L2). All. Gian Luca Ricci ed Alessandro Papini.
AMANDOLA: Carpani 11, Ricci 7, Vitellozzi 6, Valentini 4, Vita 3, Piccioni 1, Scagnoli (L), Salustri 1, Senzacqua. N.E. – Cupelli, Vittori, Marcozzi. All. Massimo Ivan Marini e Giuseppe Cupelli.
Arbitri: Fabio Ubaldi e Sergio Materdomini.
(fonte Libertas Pallavolo Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 20, 2011 18:00