Edilizia Passeri Bastia, trasferta rischiosa a Cesena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 25, 2011 07:00

Edilizia Passeri Bastia, trasferta rischiosa a Cesena

Mezzasoma Elisa

Elisa Mezzasoma

Dopo sei turni consecutivi di successi pieni arriva lo scontro della verità per la Edilizia Passeri Bastia che si trova a fronteggiare in trasferta la sua più diretta inseguitrice. L’errore più grande che la squadra potrebbe commettere è quello di sentirsi già appagata dal vantaggio che ha acquisito in classifica sulla rivale odierna Volley Club Cesena, un rischio che la dirigenza umbra ha cercato di esorcizzare con continui richiami alla concentrazione durante questa settimana. In effetti, anche in caso di una eventuale sconfitta senza raccogliere punti, il collettivo biancoazzurro resterebbe al comando della graduatoria poiché ha tre lunghezze di margine sulla seconda piazza, occupata appunto da Cesena in coabitazione con Porto Recanati. Il clima di euforia che ha contagiato l’ambiente sportivo bastiolo nei giorni scorsi ha però lasciato già il posto ad una completa dedizione al lavoro in palestra, il gruppo diretto dal tandem tecnico Gian Luca Ricci – Alessandro Papini è pienamente cosciente del valore dell’avversario da affrontare. La compagine romagnola costituisce un impegno dall’elevato coefficiente di difficoltà, in primis per la composizione della sua rosa che è di primo livello, e poi perché tra le mura amiche non perde dal 25 aprile 2010, come dire che la striscia di successi dura da oltre una stagione consecutiva. Tra le locali allenate da Giorgio Raggi trovano spazio atlete navigate quali la centrale Elisa Cancellieri che vanta diverse stagioni di serie A sulle sue spalle e l’esperta ed affidabile palleggiatrice Federica Poggiali con un curriculum interminabile che si fregia di diverse apparizioni nella massima categoria. La punta di diamante però è costituita dalla schiacciatrice eugubina Laura Zebi, protagonista della vittoria della serie B1 lo scorso anno a San Mariano ed atleta dotata di grande tecnica, sarà certamente lei il maggior incubo per la difesa ospite. Le umbre dovranno mantenere quella umiltà che le ha contraddistinte sino ad ora, ed aumentare il coefficiente di aggressività facendo leva sulla potenza in attacco della opposta Elisa Mezzasoma, sulla solidità a muro della centrale Valentina Morelli, nonché sulle capacità del libero Catia Gagliardi che possono garantire degli standard sempre elevati. Nel computo totale degli scontri diretti ci sono due precedenti relativi al campionato disputato un paio di stagioni fa, allora le antagoniste si spartirono la posta aggiudicandosi un incontro a testa, quello giocato davanti al proprio pubblico. Probabile starting-six Cesena: Poggiali ad alzare in diagonale con Filanti, Cancellieri e Gardini al centro della rete, Bersani e Zebi schiacciatrici, libero Ciavarella. Possibile formazione Bastia Umbra: Gatto in regia, Mezzasoma opposta, Lorio e Morelli centrali, Ubertini e Pasquadibisceglie martelli-ricevitori, Gagliardi libero. Arbitreranno l’incontro Miriam Polidori ed Aldo Fogante.
(fonte Libertas Perugia)
httpv://www.youtube.com/watch?v=1uFHZQ7DFqk

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 25, 2011 07:00