Elisa Petrelli: «Non sottovalutiamo nessuno»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 15, 2011 18:00

Elisa Petrelli: «Non sottovalutiamo nessuno»

Petrelli Elisa

Elisa Petrelli

E’ uno dei volti nuovi della Crediumbria Ternana di questa stagione, iniziata nel migliore dei modi con cinque vittorie su cinque gare disputate ed un primo posto conquistato proprio nell’ultimo turno. Petrelli alzatrice, classe ’86, ha messo il suo bagaglio tecnico e di esperienza al servizio del gruppo rossoverde guidato da Massimo Braghiroli, il coach con il quale ha lavorato per diverse stagioni a Penna in Teverina. Un punto a favore in più che probabilmente ne ha facilitato l’inserimento. «Nessun problema di spogliatoio, il gruppo è molto unito – attacca con la sua verve Elisa Petrelli – non c’è stato alcun intoppo per quanto riguarda il mio inserimento, ma in generale neanche per le altre nuove». Cinque incontri disputati finora qual è la tua impressione? «Livelli diversi per quanto riguarda gli avversari, ma secondo me tutto è determinato dalle nostre prestazioni, dipende da come giochiamo noi. Comunque non dobbiamo sottovalutare nessuno perché anche nelle squadre di bassa classifica, in tutte insomma, ci sono almeno un paio di individualità di spicco che possono metterti in difficoltà. Evitare anche i piccoli cali di concentrazione è la parola d’ordine, perché si è visto anche a Foligno che un abbassamento della tensione ci ha fatto concedere un set alle nostre avversarie». A proposito di avversarie una di quelle importanti, l’Orvieto l’avete già battuta, questo vi ha fatto acquisire maggior sicurezza? «E’ stata una vittoria importante, ma il campionato è lungo, c’è la partita di ritorno e poi ci sono altre candidate alla vittoria finale come Ars Perugia, Gubbio e San Feliciano. Però ci siamo anche noi e l’impressione la vivi sul campo perché siamo temute e perché contro di noi le avversarie si impegnano al massimo».
(fonte Sport Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 15, 2011 18:00
  • Tifosa Ternana

    Per tifoso perugino, magari da serie D C B prima divisione, che importa, il botto l’hai fatto te 🙂

  • TIFOSO PERUGINO

    si magari da Serie D….. starete a vedere che botto che fanno… ah ah ah

  • Ebbe’

    Haha, adesso anche le giocatrici si sono montate la testa!
    le Scarpa sono temute, e al limite la Muzi, il resto della squadra e’ da serie d!

  • marisa

    .. ma chi vi teme…..!!!!