Il Nastro Selci in caduta libera, quarta sconfitta

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 7, 2011 10:49
Boriosi Michele

Michele Boriosi

Nemmeno nel quarto appuntamento dell’anno trova la via del successo Il Nastro Selci che cade preda delle sue stesse paure ed entra in una crisi che sarà di difficile risoluzione. Contro i giovani della Lube Banca Marche Macerata i gialloneri restano competitivi sempre per la prima metà di ogni parziale, ma quando si tratta di tirare fuori il carattere cominciano a sbagliare e subiscono. I marchigiani hanno messo sul piatto una maggior aggressività ed un pizzico di sana incoscienza che ha consentito di rischiare nei momenti topici. Di contro gli altotiberini hanno accusato il colpo in ricezione dove hanno offerto il loro volto peggiore e così l’attacco è finito per essere facile preda del muro. Da mordersi i gomiti il terzo parziale, dove otto punti di vantaggio (16-8), non sono bastati a conquistare il set della bandiera.
IL NASTRO SELCI – LUBE BANCA MARCHE MACERATA = 0-3
(23-25, 17-25, 24-26)
SELCI: Sabatini 10, Bocciolesi 8, Paci 6, Polcri 5, Campanari 2, Torelli 2, Boriosi M. (L), Celli 1, Boriosi A. N.E. – Marconi E., Guerri. All. Massimo Regini.
MACERATA:  Tartaglione 16, Diamantini 9, Savelli 6, Catalini 9, Cenci 6, Partenio 2, Provvisiero (L), Randazzo, Traversa. N.E. – Martinez, Evangelisti, Forconi. All. Gianni Rosichini.
Arbitri: Marco Antonioli e Marco Censi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 7, 2011 10:49
  • no limits

    …provate ad aprire il paracadute…