La Ecomet Marsciano s’inchina al San Mariano

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 6, 2011 06:17

La Ecomet Marsciano s’inchina al San Mariano

Venturi-Grassini

Federica Venturi e Mariangela Grassini

Primo derby per la Ecomet Marsciano, che ospita al Pala-Pippi la Sgm Graficonsul San Mariano, il pronostico, volge tutto per le ospiti, che viaggiano a pieno regime, mentre le ragazze di Sanna occupano la penultima piazza nel girone. Il tecnico marscianese dovrà rinunciare alla presenza di capitan Gennari, ma si aspetta comunque una buona risposta dalle giovani, del suo team. La partenza premia le padrone di casa, che forzando in battuta mettono in difficoltà la ricezione avversaria, Grassini serve Scorcini e Venturi e la Ecomet si porta sul 4-1, Tiberi fissa l’8-4 scandendo la prima sosta tecnica. La reazione delle ospiti, arriva soltanto dopo che l’ace di Corallo, assegna il 13-7. Piattella, grazie al buon lavoro di Sacco, può innescare Piccari  e Pietrelli, proprio di quest’ultima l’attacco che riallinea il set sul 15-15, poi è Scorcini a sancire il 16-15. Un calo della ricezione marscianese, permette alle ragazze di Scaccia, di prendere il largo, e prima Caneva, e poi Pietrelli aprono il finale che Ciacca firma, con un muro. Il secondo set si presenta subito in salita, per le padrone di casa, che non riescono a trovare il bandolo della matassa, Pietrelli e Caneva non trovano ostacoli fissando prima un netto 3-8, ed un 5-16 poi. Timida e sporadica la reazione di Carboni e Corallo, vana la girandola di cambi, per le padrone di casa, mentre l’inserimento di Spacci e Pani, non interrompono la corsa verso la conquista del secondo vantaggio, che non tarda ad arrivare su un errore di battuta delle locali. Nonostante le buone intenzioni, la Ecomet non riesce a ritrovare il ritmo, nel terzo set, subendo i ripetuti attacchi di  Petrelli e Caneva, di quest’ultima il 3-8 ed il 9-16, dei due tempi tecnici. A set compromesso, Crisanti dimostra tenacia, ma capitan Fiorini e Ciacca, non si lasciano sorprendere più di tanto. Spacci funge da apristrada all’attacco conclusivo di Ciacca che conquista l’intera posta.
ECOMET MARSCIANO – SGM GRAFICONSUL SAN MARIANO = 0-3
(18-25, 12-25, 16-25)
MARSCIANO
: Scorcini 8, Corallo 6, Carboni 5, Tiberi 5, Venturi 4, Grassini, Masu (L), Crisanti 1, Zampini, Rellini, De Chiara Angeleri. N.E. – Gennari, Grandi (L2). All. Dario Sanna e Giuseppe Castellano.
SAN MARIANO: Caneva 15, Pietrelli 14, Ciacca 9, Fiorini 9, Piccari 4, Piattella 1, Sacco (L1), Spacci 2, Pani 1, Gabrieli. N.E. – Baradel, Tromboni (L2). All. Roberto Scaccia e Massimiliano Urbani.
Arbitri: Riccardo Santarelli e Vincenzo Carcione.
ECOMET (b.s. 5, v. 2, muri 4, errori 13).
SGM (b.s. 6, v. 6, muri 6, errori 11).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 6, 2011 06:17