La Ediltermica Narni blocca in casa il Quartu

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 13, 2011 01:03

La Ediltermica Narni blocca in casa il Quartu

Marini Elisa (attacco)

un attacco dell'opposta Elisa Marini

E’ finita tre ad uno per la Ediltermica Narni. Ma attenti, le sarde della Janas Quartu Sant’Elena non hanno affatto sfigurato al cospetto di atlete ben più esperte. Hanno vinto un set (il terzo), sono state a lungo in vantaggio nel secondo e hanno messo alla frusta le rossoblu nel terzo. Per ragazze la cui età media si aggira sui 20-21 anni non è davvero male. Hanno la grinta delle grandi e certamente la pallavolo nazionale sentirà parlare di loro. Le rossoblu hanno vinto grazie ad una grinta persino insospettata, grinta capace di recuperare i danni provocati dai vuoti di memoria di cui a tratti ancora soffrono. E dire che il primo set aveva fatto sperare in una rapida conclusione della contesa: mai in partita, le sarde, sepolte dalle schiacciate della Marini e della Borelli, in sofferenza persino sugli attacchi più semplici, non sono andate oltre i 17 punti. Sembrava tutto facile ed invece non lo è stato affatto. Il secondo set ha visto avversarie trasformate, partite al galoppo e con un vantaggio di 7 punti che hanno amministrato fino a poco più di metà set. Quando hanno cominciato a cedere sotto gli attacchi di forza delle narnesi che sorpassato a quota 22 vinto in scioltezza. Ma nel terzo set hanno sofferto ancora di più ed hanno anche sbagliato di più dando il set alle sarde senza superare quota 20. A quel punto la quarta frazione è risultata decisiva: le sarde hanno capito che, in caso di vittoria, potevano portarsi a casa due punti ed hanno dato l’anima. Una testata di Campana sembrava mettere ancora più in difficoltà le biancorossoblu che, però, hanno scoperto di aver in panchina un’atleta come Francesca Testarella capace di esordire in serie B e fare un punto schiacciando come sa fare. Il recupero di Campana ha rimesso le cose in ordine e l’alternanza dei parziali ha fatto soffrire il folto pubblico. Che ha cominciato ad esultare sul 24-21 per zittirsi sul 24-23 fino ad esplodere sul 25-23. Bella gara, comunque, tra due gruppi che sanno rendere affascinante la pallavolo.
EDILTERMICA NARNI – JANAS QUARTU SANT’ELENA = 3-1
(25-17, 25-22, 20-25, 25-23)
NARNI: Marini 17, Borelli 16, Palomba 12, Favoriti 11, Quondam 9, Campana 5, Andreani (L), Testarella 1, Romanelli. N.E. – Minutella, Rosa, Troiani, Valenti (L2). All. Mario Campana.
QUARTU SANT’ELENA: Masala 20, Spadarella 13, Girasole 6, Ibba D. 5, Sergi 4, Ibba A. 2, Veiceschi (L1). N.E. – Masala, Sanna, Farci, Palazzoni, Carta Gio., Carta Giu. (L2). All. Riccardo Lilliu.
Arbitri: Antonio Zarrelli e Federico Gorelli.
(fonte Pallavolo Narni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 13, 2011 01:03