La Fipav Perugia recluta nuovi arbitri

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 3, 2011 07:29
Arbitriadi (logo)

il logo degli arbitri di Perugia

La Fipav Perugia cerca risorse nuove da inquadrare nel ruolo di arbitro. Il prossimo 8 novembre (ore 20,30) presso la sala riunioni del Coni di Perugia in via Martiri dei Lager n. 65, avranno il loro avvio le lezioni del corso dedicato agli aspiranti fischietti. I docenti del Centro di Qualificazione Provinciale della Fipav avvieranno il nuovo modulo che prevede una serie di aule serali. Il Fiduciario Arbitri di Perugia, Luca Tomassoni, ricorda che tutti possono partecipare telefonando al responsabili organizzativi 335-7898837 e 347-3768689 o semplicemente inviando una e-mail al seguente indirizzo (perugia@federvolley.it). Il corso è gratuito ed aperto a tutti purché maggiori di 16 anni e si articolerà in 12 lezioni per una durata complessiva di 6 settimane. La professione di arbitro è ritenuta un vero e proprio servizio sociale in un mondo dove i valori morali sono in crisi. Ma è pure ricerca di nuovi stimoli, desiderio di misurare le proprie capacità, intrattenimento di rapporti umani. “L’arbitro in quanto umano, ha il diritto di sbagliare… e il dovere di non commettere errori”. In questa frase vi è forse l’essenza del direttore di gara, consapevole al contempo della fallosità umana, ma anche della possibilità di ridurla al minimo. L’arbitro migliora nel tempo con l’esperienza fatta sulla pelle di chi si cimenta nello sport, alla stessa stregua degli atleti.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 3, 2011 07:29