La Friservice Nocera Umbra under 16 cade col Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 25, 2011 15:16

La Friservice Nocera Umbra under 16 cade col Foligno

Nassuato Giulia

Giulia Nassuato

Niente da fare per la squadra under 16 femminile della Friservice Nocera Umbra che nel turno infrasettimanale ha rimediato un secco zero a tre (16-25, 10-25, 8-25) contro una squadra che non avrà problema alcuno ad aggiudicarsi il primato finale nel girone. Troppo netta la differenza in campo, troppo superiori le giocatrici del Vis Fiamenga Foligno, sia dal punto di vista tecnico che fisico. Basti pensare che almeno tre di esse vengono convocate e anche schierate dalla prima squadra militante nel campionato di serie C. Ad onor del vero, nel primo set le nocerine sono rimaste in scia alle avversarie almeno fino alla metà della frazione. Poi sono emersi i diversi valori in campo e la partita ha preso la piega scontata. Non soddisfatto però l’allenatore Andrea Comodi che ha ravvisato nell’atteggiamento delle sue giocatrici una mancanza di determinazione non giustificabile dalla forza delle rivali. Più volte sono state incitate le nocerine a chiamarsi il pallone tra loro ma raramente ciò ha sortito effetto. Le indicazioni dell’allenatore sembravano cadere nel vuoto. A fare le spese di questa carenza di comunicazione in campo, la giovanissima centrale Giulia Nassuato che, a seguito di uno scontro con una sua compagna, ha riportato una distorsione alla caviglia. Auguri di pronta guarigione… Unica nota positiva della serata, il ritorno dell’alzatrice Alice Lucarelli che sicuramente può elevare il tasso tecnico della squadra e far sperare in una buona prestazione sul difficile campo del Gubbio nel prossimo turno del 30 novembre.
(fonte Nuova Pallavolo Trevi)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 25, 2011 15:16