La Promovideo Monteluce vince ma non convince

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 29, 2011 15:08

La Promovideo Monteluce vince ma non convince

Promovideo Monteluce (esulta)

i festeggiamenti della Promovideo Monteluce

Torna alla vittoria la compagine della Promovideo Monteluce allenata da coach Mariano Pauselli, ma la gara disputata al palazzetto di Sant’Erminio contro la Gigli Acquasparta ha presentato più ombre che luci. La gara è infatti stata caratterizzata da troppi errori ma soprattutto da un atteggiamento troppo passivo, seppure con l’attenuante, da tenere in debita considerazione, dell’assenza del palleggiatore Polidori e la precaria condizione fisica del secondo palleggiatore Paterna e del laterale Ferraro, che non sarà della partita. Tra le fila della squadra perugina ha fatto il suo esordio il giovane palleggiatore Lorenzo Tesorini (1994) che ben si è comportato nei due set giocati, lasciando poi il posto a Paterna. Inizia bene la squadra di casa che dopo il fischio prende subito le distanze con Staccini ed un Tini molto ispirato (19-13); poi i perugini cominciano a complicarsi la vita e l’Acquasparta, senza strafare comincia a rimontare. Il set viene chiuso, non senza patemi d’animo, da Tini (25-22). Il secondo parziale ricalca sostanzialmente il primo con Monteluce che non riesce ad esprimersi al meglio, mentre gli ospiti dimostrano buone potenzialità. Alla fine la squadra di casa riesce ad aggiudicarselo e raddoppiare 25-21). La terza frazione vede l’Acquasparta subito incisiva e determinata a giocarsi il tutto per tutto, mentre l’approccio della promovideo desta qualche preoccupazione. Nonostante le buone prestazioni di Cardorani e Nacci, la squadra di casa non riesce a trovare il bandolo della matassa e gli ospiti con la sapiente regia di Duranti, prendono il largo e vanno meritatamente a vincere accorciando le distanze (19-25). Il quarto periodo sembra non avere storia; gli ospiti sembrano appagati dalla conquista del set precedente, mentre la Promovideo cerca finalmente di dimostrare la propria superiorità (16-9). Alcuni errori gratuiti dei padroni di casa danno il ‘la’ ad una piccola rimonta deospite, ma quando sembra che la gara sia definitivamente chiusa (24-18), il Monteluce cerca di suicidarsi (24-22). Alla fine sospirone di sollievo per il punto di Tini che chiude la contesa, lasciando però strascichi di delusione.
PROMOVIDEO MONTELUCE – GIGLI ACQUASPARTA = 3-1
(25-22  25-21  19-25  25-22)
MONTELUCE: Tini 18, Staccini 16, Cardorani 12, Nacci 9, Damiani 7, Tesorini 2, Beoni (L), Paffarini 2, Paterna 1, Capoccia 1, Papini. N.E. – Ferraro. All. Mariano Pauselli.
(fonte Polisportiva Monteluce)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 29, 2011 15:08