La settimana della Libertas Bastia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 24, 2011 23:38

Libertas Pallavolo Bastia (logo)Continuano a riscuotere apprezzamento le novità proposte dalla Libertas Bastia e della Futurvolley Valle Umbra tramite il lancio dei rispettivi siti internet, quello della società bastiola disponibile all’indirizzo http://libertasbastiapallavolo.weebly.com e quello dedicato al progetto giovanile http://futurvolley.weebly.com che permettono di avere ancor più visibilità per le proprie attività.
PRIMA DIVISIONE FEMMINILE
Partita dai  due volti quella che si è giocata sabato pomeriggio al palazzetto di viale Giontella. Le ragazze della Libertas Bastia, forse troppo sicure contro una formazione di metà classifica, si sono scontrate con una realtà ben diversa ed  è apparso subito come la squadra della Domus Foligno, molto determinata, avrebbe venduto cara la pelle. Nel primo set le atlete biancoazzurre non sono entrate nel ritmo gara, ‘non hanno rotto il fiato’ come si dice in gergo calcistico, non hanno trovato gli automatismi nonostante il tecnico Fabrizio Raspa le abbia provate tutte  ed hanno perso in malo modo con il risultato di 25 a 27. Il secondo set, vinto dalla Libertas per 25 a 21, era iniziato sulla falsa riga del primo trascinandosi fino al 20 pari e poi avendo la meglio con un colpo di reni nel finale. Nel terzo il tecnico Raspa cerca ancora di motivare di più tutto il gruppo, poi con un cambiamento di strategia ed una ritrovata fiducia, le ragazze hanno preso il largo vincendo il set  25 a 13 ripetendosi  nel quarto con il punteggio di 25 a 14. Si è rivista in questi due parziali la squadra delle settimane passate. Un plauso a tutte atlete per essere riuscite a superare il momento negativo ma in particolare al libero Martina Gori, che ha fatto il debutto sin dal primo minuto dopo sei anni di inattività dando un ottimo contributo, in sostituzione dell’altro libero Rebecca Coltorti (lieve problema alla schiena) alla quale va un in bocca al lupo per un pronto rientro. Nel prossimo turno ancora un match d’alta quota contro il forte Rivotorto (quinto in classifica) che si disputa in anticipo alle ore 21 di venerdì 25 novembre.
LIBERTAS BASTIA – DOMUS FOLIGNO = 3-1
(25-27, 25-21, 25-13, 25-14)
BASTIA UMBRA: Spadini 17, Mancinelli 17, Alessandretti 13, Cirilli 13, Ercolani 6, Di Matteo 5, Uccellani 4, Bergamasco, Brufani, Gori (L). N.E. – Coltorti, Meschini, Rustici. All. Fabrizio Raspa.
CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 18 FEMMINILE
Dopo il turno di riposo il campionato è ripreso con una vittoria a scapito della Vis Fiamenga Foligno con il punteggio migliore (7-25, 19-25, 15-25) che, per l’ultimo turno del girone di andata, ci rimanda al prossimo incontro contro la capolista Monini Spoleto che si giocherà alle ore 18,45 alla palestra di Petrignano mercoledì 30 novembre.
SECONDA DIVISIONE FEMMINILE – UNDER 16 FEMMINILE
La Poltrone e Sofà esce promossa a pieni voti dal doppio confronto domenicale che ha visto le ragazze affidate a Riccardo Terenzi impegnate sia in seconda divisione (anticipo del quarto turno) che nel campionato giovanile under 16. Nel campionato di seconda divisione femminile successo interno contro la Anspi Fratta Todina per 3-1 (25-12, 23-25, 25-13, 25-10). Nel campionato under 16 femminile le bastiole hanno espugnato il campo del Trevi Volley 0-3 (11-25, 23-25, 14-25). Le atlete a disposizione: Ciavaglia Elena, Forti Francesca, Catalano Beatrice, Ghelli Lidia, Malizia Beatrice, Rinaldi Francesca, Barite Martina, Tosti Roberta, Rossi Marta, Butnarescu Andrea Stefania. Tra i prossimi appuntamenti del team bastiolo ci sono la gara di under 16 contro la Don Bosco Cannara in programma il 28 novembre alle ore 17,30 e la gara di seconda divisione contro il Rivotorto Volley in scaletta per il 4 dicembre alle ore 18, entrambe tra le mura amiche del Pala-Giontella.
UNDER 14 FEMMINILE
Nel primo turno di gare le ragazze del tecnico Monica Sargenti (neolaureata in scienze motorie con il voto di 110/110 con tesi dal titolo “L’attacco nella pallavolo, indagine biomeccanica ed analisi sperimentale”) esordiscono al meglio contro un ostico EdilUmbria Appalti Todi che viene regolato con il punteggio di 3-1 (25-23, 23-25, 25- 9, 25-10). Il derby della seconda giornata tra FuturVolley Valle Umbra Petrignano e Pallavolo Libertas Bastia si conclude col risultato di 0-3 (19-25, 14-25, 8-25) con la formazione di Raspa che nel primo set impegna con merito il team di Sargenti. Tra i prossimi incontri la FuturVolley Valle Umbra Petrignano andrà a trovare il Todi martedì 29 novembre, mentre la Pallavolo Libertas Bastia giocherà in casa contro la School Volley San Martino il 4 dicembre.
UNDER 13 FEMMINILE
Si avvicina il tempo delle gare pure per i due gruppi di FuturVolley che sono stati inseriti entrambi nello stesso girone B composto da otto squadre per complessive 14 gare: Massa Volley, Prep Mori Gubbio, Media Umbria Marsciano, Avis Deruta, Fortebraccio Ponte San Giovanni, Futurvolley Azzurra Bastia, Futurvolley Gialla Petrignano e Polisportiva Monteluce. Le prime gare in programma nel calendario definitivo vedono il team petrignanese salire il 1° dicembre a Monteluce, mentre quello bastiolo sarà impegnato il 4 dicembre a Ponte San Giovanni. Prossimamente al via il campionato under 12 misto mentre già fervono i preparativi per il torneo Futurvolley pre-natalizio di minivolley, palla rilanciata e superminivolley in programma a Petrignano il 18 dicembre.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 24, 2011 23:38