La Unipol Terni cade a testa alta col San Sisto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 10, 2011 03:00

La Unipol Terni cade a testa alta col San Sisto

Unipol Terni (time-out)

le ragazze della Unipol Terni durante un time-out

La Unipol Terni, nella quarta giornata di campionato di serie C femminile, ha ospitato la Bam Bam Ristosauro San Sisto. Le due formazioni hanno cominciato il campionato ponendosi obiettivi diametralmente opposti, infatti le ragazze di Pietro Re Dionigi puntano a fare un campionato che le conduca tranquillamente in zona salvezza, mai accontentandosi. Le ragazze si San Sisto, invece, hanno mire più ambiziose e tentano di approdare a fine stagione ai play-off per giocarsi la promozione in serie B2. Il risultato della gara, tre a zero in favore delle ospiti, fa pensare che sia stata una partita a senso unico, ma chi sabato era al palazzetto non può essere della stessa opinione. Le due formazioni si sono affrontate al meglio delle loro possibilità con grande agonismo e voglia di provare a strappare alle avversarie ogni punto. Nel primo set, come spesso accade, le due compagini sono partite in sordina e si sono studiate. Il secondo parziale è stato quello più interessante, inizialmente San Sisto ha preso il largo grazie alle velocità del proprio gioco. Dalle mani della palleggiatrice, grazie ad una buona ricezione e una difesa attenta, sono partite palle spinte per le giocatrici di banda che hanno messo in difficoltà muro e difesa del sestetto ternano giunto ad un ritardo di -8 nel conteggio dei punti. Giocando senza guardare il tabellone, e con il coraggio di chi ha tutto da guadagnare le atlete locali sono riuscite a ristabilire in extremis la parità sul 23-23 annullando molti attacchi, mostrando buone azioni di difesa che hanno portato alle lunghe gli scambi e costretto le avversarie a variare il gioco ad ogni pallone a costo di assumersi maggiori rischi. Il punto numero 24 per le perugine è stato messo a segno da un attacco dell’opposta Cutini, che alla fine di un lungo scambio mette a terra il pallone in diagonale stretta, per poi chiudere il set con un ace. Nel terzo parziale un San Sisto impeccabile non ha concesso replica alle avversarie. La gara è terminata sullo zero a tre (20-25, 23-25, 16-25) con il dispiacere per la sconfitta da parte delle ragazze della Unipol che hanno fatto anche una buona prestazione. La squadra della Azzurra Terni: Agusto, Andreani, Bartolucci, Benedetti, Bozza, De Ciantis, Giubila, Giusti, Mastini, Pecoraioli, Presciuttini, Proietti, Sbardellati; allenatori Pietro Re Dionigi e Ruben Posati.
(fonte Azzurra Pallavolo Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 10, 2011 03:00