Metalmeccanica Umbra Marsciano, vittoria faticosa

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 23, 2011 07:00

Metalmeccanica Umbra Marsciano, vittoria faticosa

Ceccarelli Lucia

Lucia Ceccarelli

Continua anche se a fatica, la striscia positiva della Metalmeccanica Umbra Marsciano che, in prima divisione femminile, mette a segno la cinquina contro la Geo Perforazioni Gubbio. Partenza con Rellini in battuta, e con tre aces e attacco di Cavalletti, spiazza le ospiti eugubine, che però trovano subito un pronto riscatto con Mariani A. e Fiorucci C. e dopo il 4-4 passano al comando del set. A rimettere in linea sull’11-11 ci pensa Volpi, di seguito, capitan Marianeschi , costringe Merli a ricorrere ai due tempi a disposizione, ma Ceccarelli mantiene il vantaggio marscianese a quattro lunghezze, 21-17. Baldinelli accorcia e mister Stramaccioni chiede una sosta ed al rientro, è di nuovo Metalm.Umbra, l’ace di Cerquaglia ed il muro di Volpi decretano il 24-20. Vanno a vuoto i primi due tentativi poi è Volpi a chiudere. Molto più equilibrato il secondo set, ma sono le padrone di casa a mantenere in gara le ospiti con i loro errori, 4-4, 8-8, 13-13, poi, finalmente capitan Marianeschi s’incarica dell’allungo, che Gubbio non riesce più a recuperare, contrastato da Rellini e Ceccarelli, di quest’ultima l’attacco del doppio vantaggio. Il terzo set, riprende sulla falsa riga del secondo, padrone di casa avanti 4-1, Fiorucci B. riallinea sul 4-4 ed ancora un pari sull’8-8, due aces di Marianeschi costringono di nuovo il tecnico ospiti ad una sosta. Questa volta, le ragazze eugubine recepiscono le indicazioni e sorpassano, grazie soprattutto al grande lavoro del libero Giovannini e di Mariani C., sul 14-18, anche Stramaccioni, ricorre al secondo tempo a disposizione. La corsa della Geo Gubbio, con la regia di Procacci, si inceppa sul 21-15, quando le padrone di casa si ricompattano, Cerquaglia e Marianeschi riaprono il set sul 22-22, Mariani C. interrompe la riscossa e Mariani A. fissa il 22-24. Scapicchi annulla il primo tentativo, ma arriva imperioso, l’attacco di Fiorucci L. a riaprire la gara. Quarto set giocato solo sul campo avversario, mentre Baldinelli mette a segno due aces, Fiorucci B. e Mariani C., colpiscono dalle bande, mentre Mariani A. frena a muro i tentativi di Ceccarelli e Volpi. Vano anche ogni tentativo di inserimento, la costante rimangono gli errori, proprio uno di questi introduce il finale di 13-24, Marianeschi allunga l’agonia, poi è ancora errore, attacco a rete, che introduce il tie-break. Inizio con le ospiti sugli scudi, che col solo fondamentale della battuta, mal ricevuta, si attestano sull’1-4, poi arriva la svolta, la regista Cipolletti, colpisce di prima intenzione e Marianeschi trova i giusti varchi, tanto che dopo aver riallineato il set sul 4-4 si prosegue fino al 6-6, ed ancora, grazie al muro di Rellini e alla battuta di Cipolletti si arriva al cambio campo sull’8-6. Il cambio di prospettiva accentua la positività della Metalmeccanica, che con Cipolletti sempre in battuta, e Volpi a muro, lasciano al palo le eugubine. Sul 12-6, coach Merli, chiama a raccolta il suo team ma contro delle padrone di casa, così sincronizzate, c’è ben poco da fare, Volpi introduce la conclusione sul 14-9 e Rellini, subito dopo, con un calibrato ace, chiude la pratica. Punto regalato? Per ora festeggiamo comunque, il quinto successo consecutivo.
METALMECCANICA UMBRA  MARSCIANO – GEO PERFORAZIONI GUBBIO =
(25-22, 25-20, 23-25, 18-25, 15-9)
MARSCIANO: Marianeschi 15, Ceccarelli 14, Rellini 13, Volpi 12, Cipolletti 5, Cavalletti 3, Cerquaglia 3, Scapicchi 2, Iacobbi, Costanzi, Bizzarri (L1), Salis (L2). N.E. – Pintori. All. Michele Stramaccioni.
GUBBIO: Mariani A. 21, Fiorucci L.14, Baldinelli 8, Mariani C.7, Fiorucci C.6, Minelli 3, Procacci 1, Lombardi, Giovannini (L). N.E. – Morelli, Martiri. All. Matteo Merli.
METALMECCANICA UMBRA (b.s. 9, v. 13, muri 4, errori 30).
GEO PERFORAZIONI (b.s. 10, v. 11, muri 5, errori 24).
(fonte Media Umbria Marsciano)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 23, 2011 07:00