Monini Spoleto a rullo, Bastia schiacciata

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 20, 2011 02:09

Monini Spoleto a rullo, Bastia schiacciata

Ingenito-DiTitta

Walter Ingenito e Damiano Di Titta

Impiega un’ora esatta la Monini Spoleto ad avere la meglio della Sir Safety System Bastia dei giovanissimi. Gli uomini di Mechini si impongono con un secco tre a zero e conquistano la quarta vittoria stagionale. In campo sin dal primo punto c’è Matteo Segoni per l’occasione anche capitano. In diagonale con lui Mechini opta per Corsetti con Grechi e Trombettoni a riposo. In regia Costanzi viene preferito al più esperto Re. Nella prima fase della partita gli avversari reggono il passo della Monini anche grazie a tre errori consecutivi in battuta degli spoletini. Sul 6 pari però Segoni e compagni approfitta di due errori in attacco del Bastia e con un attacco in primo tempo di Sirci sfiorato dal muro si portano a +4. La differenza in campo è evidente ed emerge punto dopo punto con Spoleto che aumenta il margine di vantaggio grazie anche ad un Sirci in grande spolvero. Il set si chiude 25 a 16 con un bell’attacco di Segoni da posto-quattro che finisce a terra. Nel secondo set Mechini lascia in campo Di Titta, per Battistelli. Spoleto si porta subito a + 6 un errore in attacco di Corsetti riapre le speranze dei ragazzi di Scappaticcio ma è lo stesso Corsetti con una parallela da posti 4 a ristabilire le distanze. Pallassini sigla il punto del 17-9 poi Corsetti alluna ancora con un ace. Nel finale di set Ingenito subentrato a Pallassini, con la battuta in salto mette in seria difficoltà la ricezione del Bastia e sul 24-11 ci pensa Cricco con un attacco in rete da posto-due a regalare il punto del due a zero agli spoletini. Nel terzo parziale Mechini lascia in campo Di Titta ed Ingenito  con Re che sostituisce Costanzi in regia. Di Titta con la battuta mette in sera difficoltà gli avversari che vanno subito sotto 9-2. Battistelli mette a segno 3 punti di fila e Spoleto si porta 15-4 poi ci pensa Segoni a mettere a terra l’attacco del 20-11. Ingenito dopo due errori in attacco sigla il punto numero 23 e a chiudere la gara ci pensano i ragazzi del bastia che con una invasione a rete regalano il punto del 25-11 che vale il tre a zero finale. Da sottolineare l’ottima prova di Matteo Segoni che al rientro dopo un avvio un po’ timido è entrato in partita realizzando ben 15 punti di cui 12 nel secondo e seconda  set. Ottimo anche Di Titta ed Ingenito con un Battistelli strepitoso nel terzo con 7 punti realizzati dei 9 totali. In generale una buona prova di tutta la squadra che rispetto a Città di castello ha mantenuto l’attenzione alta anche nel terzo set.
MONINI SPOLETO – SIR SAFETY SYSTEM BASTIA = 3-0
(25-14, 25-11, 25-12)
SPOLETO
: Segoni 15, Pallassini 9, Battistelli 9, Sirci 8, Ingenito 8, Corsetti 6, Costanzi, Quaglia (L), Di Titta 6, Re 1. N.E. – Grechi, Trombettoni. All. Fabio Mechini.
BASTIA:
Cricco 5, Skuodis 4, Tavoletti 4, Leoni 3, Maracchia 2, Giardini 1, Giannetto (L), Dionigi 1, Falci, Marquez, Guerrini (L2). All. Antonio Scappaticcio.
(fonte Spoleto Sport)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 20, 2011 02:09