Panfix Narni inarrestabile, anche il Trestina deve cedere

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 21, 2011 09:47

Panfix Narni inarrestabile, anche il Trestina deve cedere

Favetta Michele (riceve)

il libero Michele Favetta in ricezione

Con un perentorio tre a zero (25-22, 25-22, 25-10) la Panfix Narni archivia la pratica casalinga che la vedeva opposta alla temibile Avis Trestina, disputando una delle migliori partite di quest’anno, e tenta la fuga in classifica. Partono subito forte i padroni di casa con un Bonifazi in grande spolvero che continua a mostrarsi in gran forma, dopo le recenti ottime prestazioni. Il primo set non è mai in discussione anche se il Trestina, sfruttando un momentaneo calo di concentrazione dei rossoblù, riesce a recuperare qualche punto e si porta a due sole lunghezze sul 18-20, finché Carducci non riporta la tranquillità con un bell’attacco al centro ed un muro-punto e consente ai suoi di portare agevolmente a casa il set. Nel secondo set la musica non cambia anche se il Trestina non demorde e tenta in tutti i modi di rimanere agganciato ai padroni di casa; i ragazzi di Angelini, però, mostrano un gioco veramente ben organizzato e, soprattutto in difesa, contrastano alla perfezione gli attacchi degli ospiti fino a far loro anche il secondo set. Nell’ultima frazione di gioco gli ospiti crollano definitivamente e regalano punti in quantità, il Narni non deve faticare per portarlo a casa e coach Angelini può anche fare una girandola di sostituzioni, consentendo anche a chi ha avuto meno spazio di mettere la firma su questo importantissimo successo. Complice la sconfitta casalinga della Gherardi Città di Castello la Panfix Narni si trova ora al comando con ben quattro punti di vantaggio sullo Spoleto; un bottino veramente importante da difendere in vista dei prossimi impegni. La bella prestazione di oggi fa comunque ben sperare per il futuro dei rossoblu. Quetsa la rosa del Narni: Bonifazi, Martini, Scappiti, Mangoni, Carducci, Cipiccia S., Favetta (L1), Vincioni, Trappetti F., Cipiccia P., Rufini, Laudi, Trappetti D. (L2). All. Luca Angelini.
(fonte Sgl Carbon Narni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 21, 2011 09:47