Radici: «Ho fiducia nel mio Città di Castello»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 2, 2011 17:30
Radici Andrea (coach)

il coach Andrea Radici

Metabolizzare la terza sconfitta di fila in casa Gherardi Svi Città di Castello, anche se arrivata contro un’altra grande come Segrate non è facile, ma Andrea Radici non si tira indietro: «L’amarezza non trova molto spazio e tempo di riflessione ad ampio raggio perché c’è subito la gara di Corigliano che bisogna preparare al meglio ed è una occasione per ripartire subito. E’ comprensibile che le tre delusioni interne diano all’ambiente insicurezza, però sono convito di avere una squadra che sa bene come tirarsi fuori dalle difficoltà. Sono perciò fiducioso di uscire presto da questo periodo. Riguardo alla gara di ieri, c’è stato grande equilibrio nel primo set con noi avanti, soprattutto per una buona gestione del cambio palla. Nel contempo siamo riusciti a minare le sicurezze degli avversari, soprattutto di Van Den Dries. Nel secondo set è cambiata la tendenza sul servizio di Fabroni, ed è arrivato l’uno ad uno caratterizzato da questo calo di tensione in ricezione anche per la qualità del servizio avversario. La vera svolta s’è verificata dopo il secondo time-out tecnico del terzo set, perché abbiamo bruciato il 16-14, anche per un po’ di sfortuna, poi Pinelli ha fatto la differenza ancora una volta al servizio». Oggi giornata di riposo, si ricomincia domani alle ore 10 con un allenamento in palestra, poi alle ore 18 seduta tecnica al Pala-Ioan.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 2, 2011 17:30