Rimini decisa a fare lo scalpo alla Omg Galletti Ponte Valleceppi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 9, 2011 23:30

Rimini decisa a fare lo scalpo alla Omg Galletti Ponte Valleceppi

Marchi Georgia

Georgia Marchi

Affila le armi la Italia in Miniatura Rimini e si prepara alla sfida contro la Omg Galletti Ponte Valleceppi in programma domenica 11 novembre ore 18 a Perugia. Non sarà una partita facile, ma le romagnole affronteranno la trasferta con rinnovato ottimismo. Un solo punto separa le due rivali in classifica, entrambe neo promosse alla ribalta nazionale, entrambe con una sola vittoria all’attivo, entrambe determinate ad affermarsi sul rettangolo di gioco. La squadra umbra allenata da Roberto Macellari, sarà sorretta da giocatrici di esperienza come Georgia Marchi, ex compagna di squadra di quella Ubertini che ha segnato l’ultima disfatta in terra umbra e da una tifoseria notoriamente calda, ma non riusciranno a intimorire il team di Biselli, impegnato in una amichevole infrasettimanale che servirà a tenere alta la giusta carica agonistica e forse a testare nuove tattiche di gioco, da cui sarà esclusa, giustificatamente, la giovane Lisa Fracassetti, classe 1994, alle prese lo stesso mercoledì sera con la prima partita del campionato under 18 di eccellenza tra le fila del Bologna, sua squadra di provenienza. Si avvicina in fretta il fine settimana in cui le riminesi non rinunceranno ad assaporare ancora una volta il gusto dolce della vittoria, e non basterà certo una lacerazione alle dita della centrale Martina Scariolo, procurata dal suo cucciolo, poche ore prima della partita di domenica scorsa, per minare la grinta con cui affronta il campo, ma soprattutto con cui si presenta a ogni singolo allenamento. Rassicura decisa la giocatrice: «Nonostante le raccomandazioni di non giocare, mi sono adoperata nel trovare un sistema per attutire i colpi con un po’ di gommapiuma e tanta voglia di scendere in campo. Non sarà certo un canino da latte a mettermi kappao». I potenti attacchi di Elisabetta Meschini e compagne troveranno un muro solido e compatto, e un contrattacco altrettanto efficace. L’Italia in Miniatura cresce e si rafforza progressivamente e tornerà da questa trasferta con un bottino certo.
(fonte Sg Volley Rimini)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 9, 2011 23:30