Secondo acuto per la Rossi Ascensori Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 9, 2011 08:53

Secondo acuto per la Rossi Ascensori Foligno

Dominici Simone (testina)

Simone Dominici

Dopo una prestazione opaca nel recupero contro il Corciano, la Rossi Ascensori Foligno è chiamata al riscatto contro la giovane compagine della Gherardi Svi Città di Castello. Come da pronostico la partita si preannuncia tutt’altro che facile per i folignati che giocano bene ma commettono troppi errori in fase di contrattacco. L’opposto Mancini non è pungente come al solito e i biancoblu non riescono a scrollarsi di dosso la squadra tifernate che gioca punto su punto senza concedere niente. Così il primo parziale va avanti in pieno equilibrio fino al 20 pari. Qualche errore di troppo sulla parte finale del set, dovuta forse alla giovane età della squadra ospite, consegna il primo vantaggio nelle mani dei locali. La Gherardi Svi accusa il colpo e falchetti ripartono subito forte mettendo in difficoltà la difesa avversaria con gli attacchi sempre puntuali del giovane ma incisivo centrale Ziarelli, buona prestazione finale la sua. Da sottolineare anche l’ottima prestazione del libero biancoblu folignate Dominici che conclude con più del 70% di ricezione positiva. Si chiudono così a favore della formazione di casa anche gli altri due set con il punteggio di 25-21, 25-18 che permette alla Rossi Ascensori Foligno di portare a casa il pieno bottino in palio e con la possibilità, grazie al turno di riposo della prossima settimana, di lavorare con l’ottimismo e lo spirito giusto per la buona prestazione complessiva della squadra.
(fonte Intervolley Foligno)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 9, 2011 08:53