Serie B2, team regionali chiamati a superarsi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 26, 2011 00:15

Serie B2, team regionali chiamati a superarsi

Molinari Martina

Martina Molinari

In serie B2 due sole squadre giocano davanti ai loro tifosi. Scontro facile facile per la Ediltermica Narni che al Pala-Gandhi al consueto orario delle ore 21,15 se la vede con la Marzocchi Group Fondi; nel testa-coda della classifica le biancorossoblu del manager Gilberto Mengaroni possono dare spazio alle seconde linee dove si è già messa in evidenza la giovane schiacciatrice Francesca Testarella, le laziali non si annunciano troppo competitive ma hanno nelle loro fila l’esperta centrale Mila Draganova. Domenica occhi puntati sul Cva di via Isarco dove alle ore 18 la matricola Omg Galletti Ponte Valleceppi torna davanti al suo pubblico per misurarsi con una non proibitiva Ciaocarb Arabona Manoppello; le ponteggiane del dirigente Diego Ragni vogliono continuare a sperare e confidano sull’apporto del martello Martina Molinari, il collettivo abruzzese carica di responsabilità la centrale Elisabetta Candeloro. Scontro esterno in posticipo per Il Nastro Selci che è di scena sul campo nemico della Dolciaria Rovelli Morciano; si cercano risposte di crescita contro i padroni di casa romagnoli che ripongono le loro speranze nell’emergente schiacciatore Matteo Ciandrini, tra gli altotiberini del dirigente Alessandro Celli c’è voglia di risalire posizioni tramite il grintoso martello Riccardo Paci. Partita in trasferta di notevole spessore per una lanciata Edilizia Passeri Bastia che domenica se la vede con la pericolosa Volley Club Cesena; nel sestetto romagnolo locale occhio alla forte schiacciatrice Laura Zebi, le bastiole del presidente Ubaldo Passeri dormono sonni tranquilli con la crescita della regista Eleonora Gatto. Sarà invece un turno di riposo per il clan targato Ciotti Luciano Autotrasporti Orvieto che dopo le due sconfitte consecutive rischia di perdere ulteriore terreno dal vertice della classifica, gli uomini della rupe coordinati dal d.s. Giorgio Caiello sfruttano il momento per ricaricare le proprie batterie dopo che hanno registrato un calo di risultati.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 26, 2011 00:15