Tomassetti: «Perugia è pronta alla sfida col Castellana Grotte»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 11, 2011 15:05

Tomassetti: «Perugia è pronta alla sfida col Castellana Grotte»

Tomassetti Daniele

Daniele Tomassetti

Prosegue la preparazione della Sir Safety Perugia in vista del nono turno della serie A2 Sustenium. Domenica al Pala-Evangelisti, con inizio alle ore 18, i block-devils tornano a giocare davanti ai propri tifosi, dopo la doppia trasferta di Milano e Santa Croce, e lo fanno affrontando Bcc-Nep Castellana Grotte di coach Di Pinto, seconda in classifica e grande favorita dai pronostici della vigilia per il salto di categoria. Un match sicuramente molto difficile per i ragazzi del presidente Sirci. Match al tempo stesso estremamente bello e stimolante che richiamerà l’attenzione degli sportivi perugini. Il gruppo guidato dal tecnico Kovac arriva a questo incontro forte di una condizione molto buona e di una grande serenità derivante dagli ultimi ottimi risultati conseguiti che hanno portato i grifoni al terzo posto in coabitazione con Sora e Molfetta. La squadra, tra le mura del palasport di Pian di Massiano, si sta allenando con buona intensità, mentre lo staff tecnico sta cercando di scoprire dal punto di vista tecnico-tattico ogni piccolo segreto dello squadrone pugliese. Per cominciare ad entrare in clima partita, la parola spetta al centrale del sestetto bianconero Daniele Tomassetti, ‘Man of the Match’ al pari del compagno Tamburo nella vittoria di domenica scorsa: «Siamo certamente contenti per i risultati ottenuti negli ultimi incontri, soprattutto per le due vittorie consecutive in trasferta. Vittorie frutto del buon lavoro in palestra e della buona preparazione tattica. Ora ci attendono due gare consecutive in casa che cercheremo di sfruttare al meglio. Domenica arriva una squadra molto forte come Castellana Grotte, che ha tante opzioni di gioco sia in campo che in panchina. Ma queste sono le partite che ognuno vorrebbe giocare. Prepareremo il match con tranquillità e penso che, giocando bene come abbiamo fatto a Santa Croce, dove abbiamo sbagliato pochissimo, murato bene e con la battuta che ha fatto la differenza, possiamo giocarcela. Poi finalmente siamo in casa nostra e faremo di tutto per poter festeggiare anche davanti ai nostri tifosi».
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley novembre 11, 2011 15:05