Tempo di bilanci per la Pallavolo Libertas Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 28, 2011 17:59
Picchio Simone (coach)

Simone Picchio (coach Libertas Perugia)

Con la chiusura dell’anno è tempo di tirare un bilancio, seppur parziale, in casa della Pallavolo Libertas Perugia.
Le ragazze della serie C allenate del tecnico Simone Picchio chiudono l’anno a metà della classifica confermandosi anche nell’ultima gara del 2011 nel difficile campo di Umbertide dove hanno riportato a casa l’intera posta in palio. La partita è stata caratterizzata da un testa a testa tra i due schieramenti specialmente nel terzo e quarto parziale. Nonostante momenti altalenanti, la squadra del capitan Pamela Alunno Aleandri si conferma comunque una “matricola insidiosa” così come definita da molti addetti ai lavori.
Ad attendere le ragazze dirette dal segretario Emanuele Bragetti e dal d.s. Monica Borghi tra le mura amiche del Pala-Capitini c’è il Fossato Volley, anch’essa formazione neo-promossa, e che nella stagione scorsa è stata l’unica sconfitta casalinga subita dalle perugine, ma allo stesso tempo ha rappresentato un trampolino di lancio morale per il raggiungimento della vetta della classifica.
Nell’esame di metà stagione vengono prese anche le seconde divisioni. La squadra “Mars” inserita nel Girone A, anch’essa allenata dal tecnico Picchio, sta conseguendo ottimi risultati: nelle sei partite disputate la squadra di capitan Costanza Staffa ha sempre riportato a casa il miglior risultato occupando così la prima posiizone insieme al Dandy’s Città della Pieve. Proprio lo scontro diretto sarà la partita di punta al rientro dalla pausa natalizia. Tra le mura del Pala-Galilei, infatti, le ragazze seguite dal dirigente Gaetano De Franco cercheranno di portare a casa il risultato.
Soddisfacenti sono anche i risultati della divisione “Venus” del girone D del tecnico Marco Palomba seppur caratterizzata da momenti di alti e bassi. Infatti la squadra capitanata da Letizia Marinelli, formata prevalentemente da ragazze provenienti dal vivaio societario, sta pian piano ingranando la marcia giusta riportato a casa risultati importanti seppur lasciano spazio a momenti di black-out. Sicuramente i risultati non tarderanno ad arrivare seppur il calendario prevede due partite importanti e sulla carta difficili per le ragazze seguite dal Vice Presidente Lauro Marinelli quali lo scontro diretto con la Pallavolo Torgiano, tra le mura amiche della Palestra Galilei e contro la capolista Pietralunga.
Restano ancora in attesa della prima vittoria stagionale le giovani atlete del gruppo di under 16 e 14 allenate rispettivamente da Marco Palomba e Bruno Lalleroni. Numerosi sono stati i progressi per le squadre di capitan Martina Galaverni e Maria Stella Mercanti, ma entrambe le formazioni pagano di essere costitute da atlete provenienti da diverse realtà e quindi con poco tempo a disposizione per creare la giusta amalgama. Questa pian piano si sta creando e così si punta lo sguardo alla seconda fase del campionato, con i tornei primavera, dove potrebbero arrivare importanti sorprese per il vivaio societario.
Importanti sono i risultati ottenuti dalle giovani atlete del minivolley dove nell’unico torneo stagionale in cui hanno partecipato hanno riportato a casa importanti risultati e che il 2012 apre a loro le porte nei tornei ai quali prenderanno parte.
Soddisfazione viene anche dal presidente Aldo Valiani che esprime il massimo consenso a tutte le formazioni auspicando un nuovo anno ricco di risultati come nell’anno appena trascorso.
(fonte Libertas Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley dicembre 28, 2011 17:59
  • grasso

    A picchio smette de magnà che tra poco la macchina fotografica non je la fa a ripijatte tutto!!!!!!