A San Giustino arriva Latina, match da non fallire

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 14, 2012 15:55

A San Giustino arriva Latina, match da non fallire

Mc Kibbin Riley (riscaldamento)

Riley Mc Kibbin

Il Pala-Kemon si appresta ad accogliere la prima partita casalinga del girone di ritorno della Energy Resources San Giustino. Nella quindicesima giornata della stagione regolare della serie A1 Sustenium il sestetto guidato da Ferdinando De Giorgi affronterà l’Andreoli Latina reduce dal kappao interno contro Belluno. Le due formazioni che si scontreranno domenica, nell’ultimo match disputato, non hanno vinto neanche un set. Finazzi e compagni necessitano di punti, sono penultimi in classifica a quota 12 a due punti da Piacenza, seguiti solamente da Ravenna ferma ad 8. Per i laziali la situazione è meno critica, sono noni a 17 punti, ma anche loro non possono ancora dormire sonni tranquilli. Alla fine del 2011 c’è stato un cambio importante tra le fila dei laziali, è andato via il cubano Roca e, al suo posto, è arrivato da Modena Diachkov, pescato sempre dalla panchina da coach Prandi nelle prime due partite giocate con la nuova maglia. Gli altotiberini, dopo lo scivolone contro Vibo Valentia, sono chiamati a riprendere subito la strada percorsa contro Macerata, Piacenza e Padova dove hanno fatto vedere grinta, determinazione e tanta voglia di lottare. Contro i calabresi tutto questo non è sceso in campo, troppo rilassati e poco motivati, Creus Larry e compagni hanno lasciato agli avversari la gestione dell’incontro. Contro Latina gli umbri non potranno concedersi alcuna distrazione: da qui in avanti ogni partita persa rappresenterà una speranza in meno di raggiungere la salvezza stagionale. L’allenatore De Giorgi, dovrà rinunciare ad Andrea Bartoletti e, solo il giorno della partita, scioglierà il dubbio palleggiatore, ballottaggio aperto tra Mc Kibbin e Petkovic. Il club umbro e quello laziale si sono incontrati 17 volte, in tredici occasioni ha vinto San Giustino, in quattro Latina. Tra gli ex c’è Daniele Sottile che nel 2006/2007 ha indossato la maglia del club guidato dal presidente Claudio Sciurpa. Andrea Giovi è stato a Latina nel 2009/2010 prima di tornare in Umbria. Arbitreranno Roberto Boris di Vigevano e Nico Castagna di Bari. San Giustino: Mc Kibbin, Patak, Creus, Finazzi, Urnaut, Rauwerdink, Giovi (L); a disposizione Cozzi, Petkovic, Tholse, Lo Bianco, Sammelvuo. All. Ferdinando De Giorgi. Latina: Sottile, Jarosz, Gitto, Cester, Rivera, Fragkos, De Pandis (L); a disposizione Hardy-Dessources, Guemart, Tailli, Troy, Galabinov, Diachkov. All. Silvano Prandi.
(fonte Umbria Volley San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 14, 2012 15:55