Calabresi: «La Keninvest Tavernelle farà a meno di me»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 12, 2012 09:00

Calabresi: «La Keninvest Tavernelle farà a meno di me»

Calabresi Manuele

Manuele Calabresi

In serie D maschile la Keninvest Tavernelle continua ad alternare cose buone a meno buone. Tre vittorie nelle prime dieci giornate di campionato hanno relegato la formazione al settimo posto, due posizioni sotto alla zona play-off. Domenica scorsa è arrivata una sconfitta inattesa a Cascia con l’infortunio allo schiacciatore Manuele Calabresi che commenta così la prima parte di stagione: «Diciamo che all’inizio dell’anno gli obiettivi erano di stare il più possibile con le prime, poi a causa di alcuni infortuni e la scelta di Francesco Binaglia, uno dei giocatori di punta, di lasciare per trasferirsi al nord causa lavoro gli stessi sono cambiati. Adesso stiamo cercando di agganciare la zona che consente di disputare la post-season per poter fare uno scherzetto a chi sembra esser messo meglio di noi fino ad ora. Io sto dando il massimo che potrei dare, essendo anche capitano della squadra sto cercando di dare tranquillità per ritrovare un buon gioco che in questo momento è il tasto dolente. Abbiamo dovuto stravolgere la formazione più volte per trovare quell’equilibrio che ci manca, e diciamo che dopo il mio infortunio di domenica a Cascia (distorsione alla caviglia destra, ndr) il tecnico Roberto Bacioccola dovrà inventarsi ancora qualcosa per affrontare i prossimi impegni».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 12, 2012 09:00