Due giorni al derby umbro di coppa, parla il d.s. Rizzuto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 16, 2012 20:30

Due giorni al derby umbro di coppa, parla il d.s. Rizzuto

Rizzuto Benedetto

Benedetto Rizzuto

Senza respiro! È un periodo della stagione fitto di grandi appuntamenti, e di grandi impegni, per i block-devils della Sir Safety Perugia. La vittoria di sabato sera nel big match con Segrate, unita ai risultati della giornata di ieri, ha permesso a Perugia di scavalcare anche Castellana Grotte, sconfitta in casa da Città di Castello, e di regalarsi uno storico primo posto assoluto in classifica. Assolutamente provvisorio, è vero. Ma traguardo da sottolineare e che, in altre circostanze, sarebbe da godere in pieno. Invece niente di tutto questo, perché alle porte c’è già un altro importantissimo evento. Dopodomani si giocano i quarti di finale della Del Monte Coppa Italia di A2, per la precisione gli altri tre dopo quello della settimana scorsa tra Molfetta e Milano nel quale i pugliesi hanno già staccato il pass per le semifinali. Final-four che adesso sono l’ambizioso ed emozionante obiettivo della truppa di Kovac. Mercoledì sera al Pala-Evangelisti, con inizio alle ore 20,30 si torna in campo per il derby contro Città di Castello, gara che promette spettacolo tra le due squadre probabilmente più in forma del momento. Gara secca, chi vince va alle finali di coppa in un palazzetto sicuramente gremito di appassionati e tifosi per entrambe le compagini umbre. Da stamattina quindi i ragazzi in bianconero sono tornati al lavoro per ricaricare le batterie e per preparare al meglio una sfida difficile ed al tempo stesso esaltante che mette in palio una posta decisamente alta. Del confronto di dopodomani parla il direttore sportivo Benedetto Rizzuto: «Si può tranquillamente parlare di uno scontro al vertice. Ci apprestiamo per la prima volta a giocare un quarto di finale di coppa, abbiamo l’occasione di farlo in casa e questo è un piccolo vantaggio. Stiamo attraversando un buon periodo e d’altra parte la striscia positiva in campionato lo conferma. Ci giocheremo tutte le nostre carte, consci del fatto che affronteremo una squadra che come noi è in ottima condizione. A bocce ferme, si presume che sarà un match dagli alti toni agonistici e tecnici per la tanta qualità che hanno entrambe le compagini. Ovviamente per quello che ci riguarda è una partita molto importante. Abbiamo voglia di riscattare la sconfitta subita in campionato a Città di Castello e soprattutto in tutti noi, a partire dai ragazzi, c’è il desiderio di centrare un traguardo che per la società sarebbe bellissimo, storico e gratificante. Ci sarà un palasport gremito di pubblico e dai nostri tifosi mi aspetto quella spinta decisiva per ottenere il pass per le final-four».
(fonte Umbria Volley Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 16, 2012 20:30