Edilizia Passeri Bastia ancora in casa col Recanati

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 27, 2012 09:05

Edilizia Passeri Bastia ancora in casa col Recanati

Edilizia Passeri Bastia (saluto)

il saluto iniziale della Edilizia Passeri Bastia

Comincia in questo fine settimana il girone di ritorno della Edilizia Passeri Bastia che ha concluso la prima metà di stagione al secondo posto della classifica, esattamente come accadde lo scorso anno. Forte di quell’esperienza la dirigenza biancoazzurra è consapevole che non è proprio il caso di esaltarsi, le squadre di vertice sono molto equilibrate e le distanze tra loro sono minime, un passaggio a vuoto può dunque essere pagato a caro prezzo. Si concentrano dunque le atlete bastiole che cercano di mettere subito altro fieno in cascina nel campionato di serie B2 femminile, mantenere una certa regolarità di risultati è fondamentale per poter coltivare il sogno sportivo chiamato zona play-off. La compagine umbra è chiamata sabato sera al palazzetto dello sport di viale Giontella (fischio d’inizio ore 21,15) ad una partita delicata, match che la oppone alla Cosmetal Recanati, rivale che ha chiuso le prime tredici giornate con il sesto posto ed è distanziata dalle umbre di dieci punti in classifica. La fiducia non manca nel collettivo diretto da Gian Luca Ricci che però predica massima prudenza per cercare di non abbassare la guardia, sette giorni fa le edili sono tornate a vincere e si mostrano assai decise a non perdere questa importante occasione, la strepitosa condizione della centrale Valentina Morelli unita alla crescita d’intesa della regista Eleonora Gatto, sono garanzia di notevole qualità. Il sestetto marchigiano guidato dall’allenatore Luca Paniconi viene da due sconfitte ma non ha la frenesia del risultato a tutti i costi, il punto di forza è rappresentato dall’opposta Martina Isidori, ma le attenzioni saranno soprattutto per la schiacciatrice Valentina Fedeli che nella gara di andata risultò essere una vera spina nel fianco, rispetto a quella gara l’assetto di gioco delle ospiti potrebbe essere leggermente differente visto che in seconda linea ha trovato talvolta spazio Serena Finelli. Insomma, le premesse ci sono tutte per un duello che assicura uno spettacolo di elevato livello e che grazie all’ingresso gratuito registrerà con ogni probabilità il record stagionale di pubblico sugli spalti. I precedenti tra le due antagoniste sono soltanto tre, il bilancio in equilibrio delle stagioni scorse è stato spezzato a favore delle umbre con la vittoria d’esordio di quest’anno. Possibile formazione Bastia Umbra: Gatto in regia, Mezzasoma opposta, Lorio e Morelli centrali, Ubertini e Pasquadibisceglie martelli-ricevitori, Gagliardi libero. Probabile starting-six Recanati: Giorgi ad alzare in diagonale con Isidori, Sampaolesi e Beldomenico al centro della rete, Fedeli e Musciano schiacciatrici ricevitrici, libero Finelli. Arbitreranno l’incontro Giuliano Mangosi e Manuel Gallegra.
(fonte Libertas Bastia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 27, 2012 09:05
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

<