Emma Villas Chiusi sul velluto a Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 9, 2012 20:46

Emma Villas Chiusi sul velluto a Città di Castello

Meconcelli Alessandro

Alessandro Meconcelli

Netta vittoria alla ripresa del campionato per la Emma Villas Chiusi contro i giovani della Gherardi Svi Città di Castello, con parziali 24-26, 15-25, 13-25. La formazione chiusina sponsorizzata da Giammarco Bisogno titolare della Agenzia Tour operator e di affitto ville, dopo un periodo di otto giorni di riposo a cavallo di Natale ed un ‘intenso’ richiamo di preparazione imposto alla squadra dal coach Massimo Marchettini, iniziato il 28 dicembre e che si concluderà il 18 gennaio proprio a ridosso della partita con il Bastia, si è presentata la gran completo sabato pomeriggio a Città di Castello, ivi compreso l’ex olimpionico di beach volley Riccardo Lione, perfettamente ristabilitosi dall’infortunio occorsogli dopo il primo set della partita contro lo Spoleto del 17 dicembre, ed un Bartolucci finalmente sulla via giusta per ritrovare la forma migliore anch’esso dopo l’infortunio alla schiena. Complici il duro lavoro in palestra tra pesi,affondi e quanto altro Marchettini aveva loro, senza risparmio, imposto, e un pizzico di mancanza di concentrazione per il fatto di trovarsi al cospetto dei giovanissimi (età media 16 anni) se pur bravi e volenterosi giovani tifernati, la squadra chiusina inizia male il match, fallosa ed incapace di mettere in mostra la potenza del proprio attacco, mentre dalla parte opposta i ragazzi del tecnico Brighigna partono forte mettendo in mostra buona preparazione tecnica ed entusiasmo ed anche grazie ai 15 errori della Emma Villas si portano ad un passo dalla vittoria del primo set con un set ball a disposizione sul 24-23 annullato da una potente e precisa schiacciata di Bittoni, fin lì non ancora entrato in partita, poi un punto di Lione ed un errore avversario chiudono il set sul 24 a 26. Marchettini al termine del primo set, ovviamente non soddisfatto della prova sin lì dei suoi (per quanto delle difficoltà iniziali erano state da lui ampiamente preventivate), cambia qualcosa inserendo l’esperto Nofroni per il giovane Meconcelli e Falluomini per Cateni, autore di un set piuttosto incolore e certamente non in sintonia con quanto lo stesso aveva fatto vedere a Spoleto e contro il Clitunno, e dopo un pacata se pur ‘ferma’ strigliata ai suoi giocatori, i martelli chiusini iniziano a beneficiare della precisione delle alzate di Falluomini ed il match cambia completamente fisionomia. Il Chiusi infatti prende subito il largo, Bastianini realizza otto punti e zero errori, Lione mette a segno punti più di esperienza che di potenza, Nofroni e Bittoni entrano in partita ed il set si chiude 15 a 25 per il Chiusi. Stessa falsariga del set precedente il terzo, con il Chiusi che parte forte ed i giovani di Castello che sembrano non crederci più Bittoni, Bartolucci e Lione  hanno vita facile ed il set si chiude con un netto 13 a 25 (con soli sei errori della squadra chiusina). A fine partita, soddisfazione contenuta per coach Marchettini che già guarda avanti dovendo preparare la squadra durante l’ennesima sosta (Chiusi riposa alla tredicesima giornata) in vista dei successivi match di sabato 21 contro i giovani del Bastia e soprattutto contro una delle dirette concorrenti per l’accesso ai play off, il Corciano degli ex Micheli e Fongo, da affrontare il sabato successivo (28 gennaio) a Chiusi con inizio alle ore 18 al palasport di Poggio Gallina.
GHERARDI SVI CITTA’ DI CASTELLO – EMMA VILLAS CHIUSI = 0-3
(24-26, 15-25, 13-25)
CHIUSI: Bastianini 18, Lione 11, Bittoni 10, Bartolucci 8, Nofroni F. 3, Falluomini 1, Benicchi (L1), Cateni G. 1, Meconcelli 1. N.E. – Polloni. All. Massimo Marchettini.
(fonte Vitt Chiusi)
httpv://www.youtube.com/watch?v=2fbLN5ylpN4
httpv://www.youtube.com/watch?v=SZwPdinEn6g

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 9, 2012 20:46