Gabriele Violini: «Umbertide può puntare al sesto posto»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 26, 2012 19:30
Violini Gabriele

Gabriele Violini

Era un compito proibitivo quello della scorsa settimana per la Itat Umbertide chiamata a giocare in casa della capolista. Ed il risultato del campo ha decretato una differenza di valori che nessuno nasconde, nemmeno il tecnico altotoberino Gabriele Violini che a fine match ha detto: «Che dire, lo avete visto tutti, non c’è stata partita, purtroppo la squadra non è riuscita a mettere in pratica tutti quegli accorgimenti preparati in settimana per contrastare un avversario di un altro livello. Non voglio accampare scuse ma la nostra è una formazione giovane che ha come obiettivo di giocarsela magari per la sesta posizione o giù di lì con la possibilità, ed è lo scopo primario, di far maturare le più piccole di età. Abbiamo puntato ad esempio su Martina Ubaldi, una palleggiatrice di 17 anni, questo fatto di non avere impellenti necessità di classifica ci consente di farla crescere a livello tecnico e di esperienza. Per il campionato ho visto una Crediumbria molto forte e se la giocherà fino alla fine con le altre pretendenti senza escludere nessuno tra Multicopia, Orvieto, Ars e San Feliciano».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 26, 2012 19:30