Gherardi Svi Città di Castello, è vigilia nel derby di coppa

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 17, 2012 17:20

Gherardi Svi Città di Castello, è vigilia nel derby di coppa

Noda Blanco Sergio (campo)

Sergio Noda Blanco

Il secondo derby della stagione, dopo quello di campionato vinto in casa dalla Gherardi Svi Città di Castello al tie-break, va in scena domani sera in trasferta. Sir Safety Perugia e biancorossi si incontrano nella gara secca dei quarti di finale della Del Monte Coppa Italia di serie A2 maschile per stabilire chi delle due contendenti andrà alla final-four del 3-4 marzo prossimo. I tifernati sono reduci dalla grande vittoria su Castellana Grotte in trasferta e sfidano i perugini, ora in cima alla classifica della categoria cadetta, con il dubbio sulla disponibilità di Marco Visentin. Il coach Andrea Radici punta in primis a far recuperare le energie alla propria squadra dopo il lungo trasferimento notturno tra domenica e lunedì dalla Puglia: «Da parte nostra stiamo sfruttando il poco tempo a disposizione per cercare di mettere, prima di tutto, i giocatori nelle migliori condizioni fisiche possibili per affrontare questa partita; il primo obiettivo, quindi, è quello di presentarci al meglio perché è una partita sentita e che il pubblico di tutta l’Umbria aspetta per cui cercheremo di dare il massimo. Non nego anche che, nella situazione in cui ci stiamo trovando, è un ottimo allenamento visto che è così difficile fare allenamenti con la Sir, e questo ci aiuterà per i prossimi impegni di campionato a cominciare da Genova. Il fatto che si tratta di una partita ufficiale ci aiuta e alla fine rappresenta anche un obiettivo perché, se è vero che la coppa è un torneo a sé stante, dove conta solo arrivare primi, abbiamo bisogno di tenere ritmi alti in settimana e questa partita ce lo consente». E’ inutile dire che, per la vicinanza della trasferta, si prevede un massiccio afflusso di tifosi tifernati al Pala-Evangelisti per sostenere Rosalba e compagni. Così in campo (Pala Evangelisti, 20,30, arbitri Andrea Pozzato di Bolzano e Umberto Zanussi di Treviso). Perugia: Daldello-Tamburo, Vujevic-Petric, Tomassetti-Corsini, Cesarini (L); a disposizione Bucaioni, Zamagni, Belcecchi, Fusaro Bartoli, Lattanzi. All. Kovac-Fontana. Città di Castello: Visentin-Giombini, Rosalba-Noda Blanco, Lehtonen-Piano, Romiti (L); a disposizione Marini, Di Benedetto, Vigilante, Dordei, Nardi. All. Radici-Bartolini.
(fonte Città di Castello Pallavolo)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 17, 2012 17:20