Giorgia Pittavini, la portacolori umbra in Emilia Romagna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 11, 2012 10:30

Giorgia Pittavini, la portacolori umbra in Emilia Romagna

Pittavini Giorgia

Giorgia Pittavini

Tra le atlete umbre che stanno facendo esperienze fuori dai confini regionali c’è Giorgia Pittavini che in questa stagione si è trasferita per motivi di studio in terra romagnola e veste la maglia della Scozzoli Cervia­ prima in classifica nella serie C femminile dell’Emilia Romagna. La schiacciatrice perugina parla volentieri della sua avventura: «Con il gruppo mi trovo benissimo­, mi hanno accolto sin dal primo allenamento come una che ha sempre giocato con loro. La dirigenza è molto disponibile e mi è stata dietro dall’inizio per aiutarmi ad affrontare i piccoli disguidi che potevo avere abitando da sola»­. Oltre all’aspetto umano c’è l’appagamento anche sotto il profilo dei risultati. «Siamo attivi su due fronti, campionato e coppa Emilia­, e gli obiettivi sono di vincerli entrambi­ anche perché la squadra l’anno scorso ha vinto la coppa quindi deve confermarsi. Per ora siamo prime in classifica (e la prima è promossa direttamente, ndr) ­e siamo ai quarti di finale della coppa».­ Differenze con il campionato umbro ce ne sono, come logico. «Il livello fondamentalmente­ è più alto in linea generale, ma di base ci sono solo cinque o sei squadre che sono costanti al vertice». Malgrado le soddisfazioni non manchino Giorgia non nasconde la nostalgia di casa. «Il piccolo mondo umbro un po’ mi manca… fortunatamente durante le vacanze sono tornata a casa e mi sono allenata con la squadra con cui ho giocato l’anno scorso (la Multicpoia Perugia, ndr) ed ho quindi potuto riabbracciare alcune vecchie compagne. Mando un saluto ai lettori di Pianeta Volley ed un bacio immenso alla mia vecchia squadra, atlete ed allenatrice, e faccio a tutti un grosso in bocca al lupo».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 11, 2012 10:30