Grifo Volley Perugia in progressione, Fratta Todina crolla

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 15, 2012 11:02

Grifo Volley Perugia in progressione, Fratta Todina crolla

Marzocchi-Caporali (muro)

Giulia Marzocchi e Costanza Caporali a muro si oppongono all'attacco di Pancrazi

Continua la marcia trionfale della Grifo Volley Perugia che nel campionato di prima divisione femminile infila la sua decima vittoria stagionale, sesta affermazione consecutiva. Undici risultati utili su altrettante giornate, l’ultimo dei quali ai danni di una Anspi Fratta Todina dotata di buone individualità. Ad un avvio stentato, con le ospiti che graffiano a muro, fa seguito una prestazione più lineare delle padrone di casa che fanno la differenza con la battuta. Questa a sommi capi il sunto della gara che ha portato altri tre punti nelle casse delle grifone. Ma come detto ad inizio match sono le ospiti a farsi subito sentire con l’imprendibile Tascini (sette punti nella frazione) che incide e propizia la fuga per due volte acquisendo tre lunghezze di vantaggio (2-5 e 5-8). In entrambi i casi ad annullare ci pensa la concreta Tosti (sette palle a terra anche per lei in questo set) che poi piazza l’allungo (13-10). La gara rimane in equilibrio a lungo con le difese che si esaltano e non consentono agli attacchi di avere efficacia (19-19). L’Anspi commette qualche errore ma a compensare è il muro di Petrucci che si procura tre set-point (21-24). Un errore in battuta vale il vantaggio del Fratta Todina. Alla ripresa è l’opposta Marzocchi a farsi vedere con affondi precisi dalla sua zona, seguono poi due ace che proiettano sul 7-4. La regista Bracuto insiste su Angelini al centro che funziona bene ed aumenta il divario (14-8). Tutto sembra funzionare nel quadrato della Grifo ma la solita Tascini si carica sulle spalle le compagne e mette a segno un incredibile sorpasso (14-15). Comincia una nuova lotta spalla a spalla che si protrae sino al 24-24. A risolvere sono due attacchi vincenti di Marzocchi (gran set per lei che risulta letale per otto volte) e Bonifazi che sanciscono la parità. Nel terzo frangente spingono subito sul gas le perugine costringendo le rivali al time-out (6-2). Il momento delle padrone di casa è estremamente positivo e la girandola di sostituzioni operata da coach Mazzasette non sortisce effetti (14-4). Caporali mette il turbo alle sue veloci ed allarga la forbice (22-10). Nessuna sorpresa nelle ultime azioni che decretano l’inversione del punteggio sul tabellone. Il quarto periodo parte nel segno di una rinvigorita Anspi e stavolta è Dalla a dover interrompere il gioco (0-4). Sale al servizio Tosti che con una serie micidiale condita da tre ace ribalta (7-4). La neo entrata Ciglioni lascia il segno ed Angelini torna imprendibile. La differenza si evidenzia in seconda linea con Piermatti sempre puntuale mentre la ricezione delle frattesi balbetta e ne consegue lo strappo (18-11). Il muro delle ospiti continua ad essere sempre utile ma può solo evitare una disfatta di proporzioni maggiori (23-15). L’ultimo punto è firmato da Ciglioni che fa esplodere l’urlo del palazzetto di San Marco.
GRIFO VOLLEY PERUGIA – ANSPI FRATTA TODINA = 3-1
(22-25, 26-24, 25-11, 25-16)
PERUGIA: Tosti 23, Marzocchi 14, Angelini 9, Bracuto 7, Bonifazi 6, Caporali 5, Piermatti (L1), Ciglioni 5, Mercorella 1, Mazzanti. N.E. – Ambrogi, Piattellini, Buracchi (L2). All. Stefania Dalla.
FRATTA TODINA: Tascini 18, Petrucci 7, Veschini 6, Pancrazi 4, Biscotti 4, Lanfaloni 3, Cembolini (L), Galletti 1, Fiocchetti 1, Pazzaglia 1, Ceccarelli. N.E. – Baptista. All. Giuseppa Mazzasette.
Arbitro: Francesca Geoli.
GRIFO (b.s. 9, v. 13, muri 5, errori 21).
ANSPI (b.s. 6, v. 8, muri 11, errori 22).
httpv://www.youtube.com/watch?v=ebngXL2N9-c

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 15, 2012 11:02