La Crediumbria Ternana si aggiudica il big-match

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 15, 2012 10:02
Scarpa Eleonora (attacco)

un attacco di Eleonora Scarpa

La Crediumbria Ternana batte la migliore formazione vista finora al Pala-Itis, sintomatico il fatto che la Multicopia Perugia sia stata ad oggi l’unica compagine a conquistare un set in casa delle rossoverdi. Un osso duro la squadra della ex Francesca Catalucci, che ha messo in difficoltà la capolista della serie C femminile con il suo gioco lineare, a tratti estremamente essenziale, ma redditizio. Onore alle bianconere dunque in questa sfida che il gruppo guidato da coach Braghiroli ha saputo vincere, cambiando pelle nel corso del match, ma soprattutto sapendo soffrire e riprendere in mano la vittoria con grinta e caparbietà quando i tre punti sembravano scivolare di mano. Il primo set si è snodato seguendo il solito filo conduttore dei precedenti confronti interni delle ternane. Massimo vantaggio di otto punti (15-7) mantenuto e incrementato alla chiusura del parziale. Nel secondo set la musica cambia, la Catalucci sale in cattedra e trascina le compagne in una lotta punto su punto con un equilibrio quasi estenuante, tanto da assistere a molti scambi interminabili. Dopo il 20-20 le bianconere conquistano quel doppio vantaggio che si rivelerà poi determinante ed è uno pari. Si riparte nel terzo frangente con Terni che inizia male (3-5), poi mano a mano si riprende ed arriva al 7-7. La Multicopia tiene duro fino al 14-13, poi le locali raggiungono il massimo vantaggio +3 sul 18-15 e vanno in discesa verso la conquista del due ad uno. Anche il quarto periodo si apre con le padrone di casa costrette subito a rincorrere (5-8). La partita torna in equilibrio sul punto di Celeste Camilli (11-11); poi, anche per qualche errore in battuta della Crediumbria, le avversarie vanno a +4. Ilenia ed Eleonora Scarpa ricominciano a martellare con grande efficacia, sgretolando la difesa delle ospiti e così si torna in parità sul 20-20. Emozionante il finale, la Multicopia resiste, ma la Ternana vede vicino il traguardo e con la massima concentrazione recupera ancora un break (22-22). Tre punti consecutivi e successo confezionato per le rossoverdi del presidente De Simoni. Finisce con le rossoverdi in mezzo al campo a festeggiare in circolo a Jessica Muzi con tanto di stampella. Ora il titolo di campione d’inverno, seppur platonico, è più vicino. Sabato si replica, ancora al Pala-Itis con Umbertide poi la chiusura del girone d’andata a Fossato.
CREDIUMBRIA TERNANA – MULTICOPIA PERUGIA = 3-1
(25-16, 23-25, 25-19, 25-22)
TERNI: Scarpa I. 28, Scarpa E. 19, Camilli 8, Ercolani 6, Ascani 5, Petrelli 1, Lanari (L1), Uti 1, Venturi, Fucile, Brizi, Dionisi (L2). All. Massimo Braghiroli.
PERUGIA: Catalucci 19, Burnelli 10, Giorgi 10, Pirchio 5, Sfascia 4, Bertinelli 2, Mastroforti (L), Bordellini, Piccioni. N.E. – Pascolini, Suvieri. All. Luca Tomassetti.
(fonte Sport Terni)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 15, 2012 10:02