La Henkel Terni spadroneggia col Gubbio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 8 Gennaio, 2012 01:51

La Henkel Terni spadroneggia col Gubbio

Renzini Michele

Michele Renzini

La Henkel Terni si sbarazza in tre set della malcapitata Mori Prep Gubbio. E’ stata una partita a senso, unico troppa differenza tecnica tra le due squadre in campo. La contesa non è stata esaltante però c’è da dire che la squadra di Moroni, rispetto ad altre partite cosidette facili, ha avuto un approccio positivo ed ha manifestato un attenzione elevata, commettendo pochi errori, cosa che altre volte non è successo. Da segnalare l’ottima prestazione di capitan Stefano Coccetta che con i suoi 16 punti è risultato il match winner della serata.
HENKEL TERNI – MORI PREP GUBBIO = 3-0
(25-18, 25-10, 25-21)
TERNI: Coccetta 16, Pacciaroni 9, Gentili 7, Bisonni 6, Pagliaroli 6, Bregliozzi 1, Fiore (L1), Renzini 1, Capotosti 1, Fratini. N.E. – Serpetti, Gilè (L2). All. Matteo Moroni.
GUBBIO: Bianchi 11, Rosetti 9, Ramacci 6, Cernicchi 4, Uccellani 2, Radicchi, Rampini (L), Merli. N.E. – Cipriano, Tomassini, De Benedittis, Saldi. All. Daniele Corradini.
Arbitro: Alessandro Arcangeli Carosi e Fabrizio Giulietti.
(fonte Nuova Terni Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 8 Gennaio, 2012 01:51