La Ipkom Ars Perugia non lascia scampo al Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 17, 2012 07:00

La Ipkom Ars Perugia non lascia scampo al Foligno

Rossi Roberta (attacca)

la centrale Roberta Rossi in attacco

Gara a senso unico per la Ipkom Ars Perugia che supera in trasferta la Vis Fiamenga Foligno nel campionato di serie C femminile. La squadra ospite ha imposto fin da subito il proprio ritmo con le locali costrette ad inseguire, mostrando ad ogni modo buona volontà nel vendere cara la pelle. Le due compagini si affrontano con equilibrio in ogni set fino al 10, poi il divario è generato dal servizio della Ipkom e dalle numerose azioni di contrattacco, nonostante la resistenza delle giovani folignati nel non far cadere i palloni. Nel terzo set, sul punteggio di 20-24, il Foligno recupera tre punti, ma è solo un sussulto. La gara termina tre a zero per la Ipkom con tutte le percentuali sopra la media e poche sbavature nei fondamentali. La prossima settimana Perugia affronterà alle ore 18 nel suo Pala-Pellini la Unipol Terni.
VIS FIAMENGA FOLIGNO – IPKOM ARS PERUGIA = 0-3
(18-25, 19-25, 23-25)
FOLIGNO: Salvi 11, Muste 8, Brunetti 6, Maiuli M. 4, Maiuli S. 3, Fratini 2, Pacchiarini (L1), Cucci 3, Giansiracusa, Antonini, Castellani, Federici, Stefanucci. All. Elena Piatatchenko.
PERUGIA: Zanchi 21, Medda F. 11, Rossi 11, Cicconi 9, Gigliarelli 4, Swiderek 3, Medda A. (L),  Roccatelli, Malucelli, Fanelli, Catalucci. All. Michele Cacciatore.
VIS FIAMENGA (b.s. 6, ace 5, muri 5, errori 9).
IPKOM ARS (b.s. 9, ace 3, muri 6, errori 10).
(fonte Ars Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 17, 2012 07:00