La Ipkom Ars Perugia si ‘assicura’ il secondo posto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 22, 2012 16:28

La Ipkom Ars Perugia si ‘assicura’ il secondo posto

Medda Francesca (attacca)

Francesca Medda in attacco

Gara tranquilla per la Ipkom Ars Perugia che al palazzetto di viale Pellini batte per tre a zero la compagine della Unipol Terni nel campionato di serie C femminile e consolida la sua seconda posizione. La squadra locale, priva del capitano Valentina Hromis per i postumi di uno stato influenzale, ha imposto fin da subito il proprio ritmo, con le ospiti a inseguire mostrando comunque una buona tenacia in difesa. I primi due set scorrono via senza particolari sussulti con la squadra perugina che prende subito il largo (9-2 nel primo set e 7-1 nel secondo) per poi chiuderli con il punteggio di 25-12 e 25-11, rispettivamente con un attacco veloce di Giulia Fanelli e con un errore in battuta della squadra di Terni. Il terzo set appare subito più combattuto causa anche qualche errore di troppo delle ragazze perugine, tanto è vero che la Unipol mette il muso avanti sul punteggio di 8-9. In ogni caso la Ipkom sembra avere il controllo della partita che si conclude con due attacchi di Francesca Medda e un errore delle ternane sul punteggio di 25-22. La prossima settimana la Ipkom dovrà affrontare una trasferta sull’ostico campo di Castiglione del Lago.
IPKOM ARS PERUGIA – UNIPOL TERNI = 3-0
(25-12, 25-11, 25-22)
PERUGIA: Medda F. 13, Gigliarelli 9, Cicconi 7, Rossi 6, Catalucci 4, Swiderek 3, Medda A. (L), Fanelli 3, Roccatelli 1, Zanchi 1, Malucelli. All. Michele Cacciatore.
TERNI: Benedetti 9, Sbardellati 3, Pecoraioli 3, De Ciantis 2, Giusti, Presciuttini, Bartolucci (L), Giubila 6, Mastini 2, Andreani 1. N.E. – Proietti, Bastianelli, Bozza. All. Pietro Re Dionigi.
IPKOM (b.s. 8, v. 6, muri 4, errori 9).
UNIPOL (b.s. 8 , v. 1, muri 2, errori 16).
(fonte Ars Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 22, 2012 16:28
Write a comment

1 Comment

  1. Italiano Gennaio 22, 20:38

    Certo che ‘…mette il muso avanti.’ e’ notevole!

View comments

Write a comment

<