La Mori Prep Gubbio sbatte contro lo scoglio Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 15, 2012 16:40

La Mori Prep Gubbio sbatte contro lo scoglio Foligno

Merli-Ramacci (muro)

Matteo Merli e Roberto Ramacci a muro

Sconfitta per la Mori Prep Gubbio contro la seconda forza del campionato, una Italchimici Earth Energy Foligno concreta che approfitta delle indecisioni dei padroni di casa. Nel primo set gli ospiti partono subito forte puntando sull’efficace battuta  in salto ed in flot e si portano subito sul 2-6; in poco tempo Foligno prende il largo fino al 5-14, qui sale al servizio Rosetti che per mezzo di una battuta tattica e sistematica sullo schiacciatore di prima linea riesce a mettere in grande difficoltà la ricezione ospite, si arriva così sul 12-14. Foligno sembra stordita ma è solo apparenza, infatti, affidandosi agli attacchi di capitan Mosconi e di Urbanella riesce a portarsi nuovamente avanti ed a chiudere sul risultato di 17 a 25. Nel secondo parziale le cose sembrano cambiare e con gli attacchi di Ramacci e Cernicchi, schierato come laterale dal tecnico Corradini, si viaggia punto a punto fino al 12-12. Qui, causa i troppi errori in battuta dei locali e la concretezza dell’attacco folignate, gli ospiti scavano il solco decisivo e si aggiudicano agevolmente anche questo parziale con lo stesso risultato del precedente. I tecnici Corradini e Tomassini provano a cambiare le carte in tavola nel terzo set schierando Cernicchi nel suo ruolo naturale di opposto ed inserendo Pascolini a lato. Il giovane eugubino si distingue subito in attacco mettendo a segno quattro punti e in battuta con un ace. Foligno però vuole chiudere il match e spinge forte in fase offensiva e soprattutto riesce a contenere bene Gubbio a muro. Non bastano nel finale gli attacchi di Ramacci e le difese di Rampini visto che i falchetti operano piccoli strappi che condannano Gubbio alla sconfitta aggiudicandosi anche il terzo parziale per 17 a 25. Tre a zero dunque per la seconda forza del campionato che consolida la sua posizione in classifica. Per Gubbio pesano le assenze dei martelli Bianchi e Fiorucci e del centrale Biscontini. Da sottolineare la solita buona prova del libero Rampini e il buon ingresso del giovane Pascolini.
MORI PREP GUBBIO – ITALCHIMICI EARTH ENERGY FOLIGNO = 0-3
(17-25, 17-25, 17-25)
GUBBIO
: Cernicchi 10, Ramacci 8, Rosetti 7, Uccellani 5, Pascolini 5, Cipriano 1, Tomassini 1, Merli, Radicchi, Rampini (L), Saldi, De Benedictis, All. Daniele Corradini.
FOLIGNO: Mosconi 19, Urbanella A. 11, Cappelletti 8, Urbanella F. 7, Di Marco 5, Travicelli, Fiori (L), Spagnoli 1, Auriemma, Piacentini, Severini. All. Andrea Piacentini.
(fonte Pallavolo Gubbio)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 15, 2012 16:40