Narni Volley, arriva il Tavernelle, vietato aver paura

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 27, 2012 21:03

Narni Volley, arriva il Tavernelle, vietato aver paura

MalafogliaM-Fantini

Marybeth Malafoglia e Serena Fantini

Ragazze, non è l’Everest! E non è nemmeno il K2. Non sembra nemmeno il caso di chiamarla montagna quella che siete chiamate a scalare sabato sera al Pala-Gandhi. La Antico Molino Tavernelle è una collinetta o poco più. Insomma: non deve far paura. Perché è vero che la situazione è nera (ultimo posto in classifica per la Narni Volley della serie D femminile con 6 punti) ma un punto più avanti c’è il Città di Castello che in questo turno sarà difficile che faccia punti contro il Nocera Umbra e tre punti più su ci sono Penna in Teverina e Petrignano: la prima va ad Assisi e la seconda ospita il Todi e anche per loro non saranno cioccolatini da gustare. La situazione è nera ma non è disperata: c’è la possibilità di abbandonare questa scomoda posizione e ci sono anche le potenzialità per farlo. Bisogna soltanto crederci. Arrivare al giro di boa dl campionato con la convinzione di riuscire a tirarsi fuori dai guai è già un risultato anche se la classifica resterà inguardabile. Al Pala-Gandhi occorre dimostrare di saper combattere. Di voler combattere. Ragazze, non è l’Everest! E non è nemmeno il K2. Il Tavernelle è una collinetta o poco più.
(fonte Narni Volley)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 27, 2012 21:03